Da poche a troppe: in FA Cup si potrebbero fare fino a dieci sostituzioni…per squadra!

Cinque sostituzioni sì, cinque sostituzioni no. Un dilemma che da mesi coinvolge la Premier League, ma che non si pone in FA Cup. La Football Association ha accettato con gioia di continuare a usufruire dei cinque cambi nelle sue competizioni. Anzi, a ben vedere, se ne potrebbero fare dieci…per ogni squadra!

di Redazione Il Posticipo

Cinque sostituzioni sì, cinque sostituzioni no. Un dilemma che da mesi coinvolge la Premier League, in cui i club a inizio stagione hanno deciso di rinunciare all’aumento dei cambi offerto dalla FIFA per venire incontro alle problematiche causate dalla pandemia. I grandi club continuano a spingere affinchè si permettano cinque sostituzioni, mentre le piccole, che non hanno molti problemi di match infrasettimanali, ritengono che sarebbe un favore troppo grande alle big. In compenso, se la Premier ha detto no, la Football Association ha accettato con gioia di continuare a usufruire dei cinque cambi, ragion per cui quando si gioca la FA Cup tutti quanti avranno la possibilità di effettuarli. Anzi, a ben vedere, se ne potrebbero fare dieci…per ogni squadra!

CINQUE… – No, non è un errore di conteggio, ma, come spiega il Daily Mail, l’unione di una serie di circostanze che, in linea teorica, rendono possibile il fatto che ogni allenatore possa arrivare a cambiare praticamente tutta la squadra. Meglio fare un attimo i conti. I cambi permessi, così come negli altri campionati e nelle coppe europee, sono cinque. Poi, considerando che quest’anno la FA Cup ha deciso di abolire il replay e che quindi si andrà ai supplementari in caso di parità al novantesimo, ci sarà anche la possibilità di fare la sostituzione numero sei nell’overtime. Da qui ad arrivare a dieci, però, ce ne passa. Ma ecco che entrano in gioco l’IFAB e le regole sperimentali.

 (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

…O DIECI? – A seguito delle tante polemiche sui colpi ricevuti alla testa, non ultimo il caso di Raul Jimenez, l’organismo che decide le regole del calcio ha stabilito che in alcune competizioni si testeranno le sostituzioni per commozione cerebrale e la Football Association si è già fatta avanti per inserirle nei suoi tornei. Quindi, ogni allenatore potrà avere a disposizione altri due cambi per sostituire chi ha ricevuto una forte botta in testa. E con queste, si arriva a otto. E le altre due? Semplice, quando un tecnico sostituirà un calciatore che ha ricevuto un colpo al capo, anche l’altra squadra, per par condicio, potrà effettuare un cambio in più. Dunque, in una partita di FA Cup che finisce ai supplementari e in cui si sono quattro scontri pericolosi, sarà possibile vedere dieci sostituzioni per squadra. Con buona pace…di chi vuole rimanere a tre!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy