calcio

Da Dortmund a Reggio Emilia… quando lo stadio è intitolato allo sponsor

Ormai il calcio si gioca in stadi intitolati agli... sponsor, segno evidente di una logica imprenditoriale orientata ad una gestione sempre più commerciale.

Redazione Il Posticipo

Il muro è sempre quello, ma il nome è cambiato. Il "mitico"  Westfalen Stadion, casa del Borussia Dortmund, ha cambiato nome. Signal Iduna, come il colosso delle assicurazioni. La suggestione resta: inserito in vetta alla classifica degli stadi più belli del mondo secondo il Times: è costato 200 milioni di euro,  ha una capacità di 80.552 spettatori (a sedere e in piedi), ridotta a 65.718 (a sedere) per le partite internazionali.

Potresti esserti perso