calcio

Da crack a flop: le delusioni del mercato estivo della Serie A

Rigoni torna a casa. Un arrivo che poteva e doveva migliorare l'Atalanta, ma che alla fine si è rivelato un vero e proprio flop. E quindi l'argentino guida la nutrita schiera degli errori estivi di mercato...o almeno di quelli che non hanno...

Redazione Il Posticipo

Rigoni torna a casa. Non in Argentina ma allo Zenit San Pietroburgo, che lo aveva girato in prestito all'Atalanta. Un arrivo che poteva e doveva aumentare il già enorme potenziale offensivo del miglior attacco della Serie A, ma che alla fine si è rivelato un vero e proprio flop. E dire che l'argentino aveva iniziato bene, con tre reti nelle prime gare. Poi però qualcosa è andato storto. Colpa di una rottura insanabile con Gasperini, nonostante i tentativi del Papu Gomez di ricucire lo strappo. E quindi l'ex Independiente guida la nutrita schiera degli errori estivi di mercato...o almeno di quelli che non hanno decisamente reso come ci si aspettava!

Potresti esserti perso