calcio

Cutrone e il rapporto difficile con la curva del Picco: “Mi spiace, sono molto maleducati”

NAPLES, ITALY - DECEMBER 12: Patrick Cutrone of Empoli celebrates after scoring their side's first goal during the Serie A match between SSC Napoli and Empoli FC at Stadio Diego Armando Maradona on December 12, 2021 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

L'attaccante è stato uno dei più attivi in campo e anche... fuori

Redazione Il Posticipo

Un pareggio che assume un sapore agrodolce per l'Empoli che è sembrato in grado di poter tornare dal Picco con il risultato pieno. Fra i protagonisti del match Cutrone. L'attaccante è stato uno dei più attivi in campo e anche... fuori quando al momento delle interviste è stato messo in difficoltà dai tifosi dello Spezia con i quali si era beccato dopo una conclusione finita a lato. Fischi e occhiataccia, poi è arrivato il gol del pareggio. Quanto basta per essere ancora più inviso.

FISCHI - E al momento in cui il calciatore si è prestato ai microfoni di DAZN per commentare a caldo il match, è stato messo più volte in difficoltà da cori irripetibili verso i familiari più cari. Il ragazzo ha provato inizialmente a non scomporsi.  "Sono molto contento di questo Empoli che anche oggi ha giocato una grande partita, non era facile giocare su un campo così ma siamo stati tutto molto bravi. Avrei voluto far gol, ma sono comunque contento lo stesso perché abbiamo comunque riacciuffato una partita difficile. Prendo di buono il fatto che stiamo facendo bene tutti, chiunque giochi, scende in campo".

NAPLES, ITALY - DECEMBER 12: Patrick Cutrone of Empoli celebrates after scoring their side's first goal during the Serie A match between SSC Napoli and Empoli FC at Stadio Diego Armando Maradona on December 12, 2021 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

SPAZIENTITO - L'intervista è resa quanto mai complicata dai continui cori con tanto di insulti provenienti dagli spalti. Cutrone ne prende atto a malincuore e legittimamente spazientito per i continui improperi lascia la postazione. "Mi spiace, non riesco a sentire, sono molto maleducati, ingrazio invece chi ci ha seguito, i nostri tifosi sono sempre molto calorosi, siamo felici di potergli dare grande soddisfazione i nostri risultati arrivano grazie a loro".