Crollo Argentina, la rete dà consigli a Messi: da “Lascia stare” a “meglio giocare con la Catalogna!”

Crollo Argentina, la rete dà consigli a Messi: da “Lascia stare” a “meglio giocare con la Catalogna!”

Il ritorno tanto atteso alla fine…non è che sia andato benissimo. Leo Messi rimette addosso la maglia dell’Albiceleste a Madrid, nella partita contro il Venezuela. Che però finisce 1-3. E la rete ha un consiglio per la Pulce: meglio lasciar perdere…

di Redazione Il Posticipo

Il ritorno tanto atteso alla fine…non è che sia andato benissimo. Leo Messi rimette addosso la maglia dell’Albiceleste a Madrid, nella partita contro il Venezuela. Sarà l’aria della capitale spagnola (anche se si gioca al Wanda e non al Bernabeu), ma la Pulce non fa faville e l’Argentina fa decisamente peggio. La partita finisce 1-3 per la Vinotinto e la rete della squadra di Scaloni è di Lautaro Martinez. Non certo il risultato che ci si aspettava per il ritorno del Re, presentato con un collage di immagini che richiamava a Fangio e persino a Papa Bergoglio, ma che alla fine non ha portato molto bene.

REAZIONI – Potevano il pubblico e la rete esimersi dal commentare la prima partita di Messi in nazionale dopo il Mondiale? Ovviamente no, soprattutto visto che coincide con una prestazione da incubo per l’Argentina. Al punto che qualcuno consiglia alla Pulce una soluzione radicale e probabilmente migliore per il fegato del numero 10 del Barcellona: tornare nel suo esilio dorato e lasciare (di nuovo) la nazionale.

Qualcuno sostiene che Messi porta sfortuna? Assolutamente no. Il problema è decisamente diverso: “Messi, tornatene a casa, questi non sono minimamente al tuo livello”.

Qualcuno esagera con le parole, ma il concetto è abbastanza chiaro: “Messi starà pensando, ma chi me l’ha fatto fare, adesso potevo starmene con Antonella”. E forse anche la moglie della Pulce darà ragione al tifoso!

E c’è addirittura chi chiede perdono a Messi, perchè evidentemente non è questo il bentornato che ci si aspettava…

E poi qualcuno si lancia in un consiglio spassionato: forse per Leo sarebbe meglio giocare…con la nazionale catalana. Almeno troverebbe compagni che lo conoscono meglio di quanto sembra fare questa Argentina!

Alla fine, però, è colpa di Scaloni. Che ha schierato una formazione parecchio sperimentale, dando il via a una debacle che l’Argentina non dimenticherà. Del resto, chiosa qualcuno, se Messi deve giocare assieme a Domingo Blanco e Montiel…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy