Cristiano Ronaldo, un selfie…costato 15mila euro e che ne vale chissà quanti

Cristiano Ronaldo, un selfie…costato 15mila euro e che ne vale chissà quanti

In occasione di Manchester United-Juventus, un fortunato tifoso ha invaso il campo ed è riuscito a scattarsi un selfie con CR7. Tutto molto divertente, tranne che per lo United, che adesso si beccherà un’altra multa dalla UEFA…

di Redazione Il Posticipo

Che tutti a Old Trafford non aspettassero altro che Ronaldo, era risaputo. Il ritorno del portoghese a Manchester, il secondo dopo quello con la maglia del Real Madrid qualche anno fa, era atteso sicuramente più della partita, che al netto del risultato non dovrebbe comunque cambiare molto per quel che riguarda la qualificazione. A meno che lo United non si suicidi contro il Valencia, il che di questi tempi non è neanche troppo da escludere. Ma in ogni caso, in città e allo stadio, tutti quanti volevano vedere CR7. E qualcuno…ci è riuscito, invadendo il sacro terreno di Old Trafford per andare ad abbracciare il suo vecchio idolo.

FOTO STORICA – Missione compiuta, perchè in una delle immagini più iconiche degli ultimi tempi, CR7 si è tranquillamente offerto abbracciare l’invasore e si è anche concesso un selfie con lui prima che la security, beffata dalla velocità con cui il tutto è accaduto, portasse via il fortunato tifoso. Fortunato perchè ci hanno provato in tre, in due momenti diversi del match, a gettare le braccia al collo del portoghese, ma solo lui avrà per sempre nel telefono (e nel cuore) quella foto. Che però al Manchester United, tanto per cambiare, costerà cara.  Come riporta l’Independent, dopo la multa per il ritardo nella partita casalinga contro il Valencia, stavolta evitata nonostante Mourinho sia arrivato…a piedi allo stadio, è infatti ora di aprire di nuovo i cordoni della borsa.

MULTA – La tripla invasione di campo costerà infatti almeno 15mila euro al club inglese, come da articolo 22 delle normative di sicurezza UEFA. I precedenti parlano chiaro e sono stranamente simili, anche senza la presenza di Cristiano Ronaldo. Tripla invasione anche per il Tottenham contro il Partizan Belgrado in Europa League nel dicembre 2014, cinquemila a invasore e tutto a posto. Tutto? Beh, più o meno, perchè chissà che lo United non chieda il risarcimento proprio al tifoso che si è scattato un selfie con Cristiano Ronaldo. Del resto, se un post su Instagram del portoghese vale un milione di euro, vendere il prezioso reperto fotografico a qualche giornale potrebbe anche fruttare molto di più della multa….

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy