calcio

CR7 una macchina da allenamento che spaventa i compagni… e la compagna

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Boris Streubel/Bongarts/Getty Images)

Anche una leggenda come Berbatov è rimasto sorpreso dalla costanza del portoghese. "Alle feste di Natale che organizzavamo, i giocatori si divertivano ma lui era sempre molto professionale. Non l'ho mai visto bere: si prendeva estrema cura di sé. Arrivi all'allenamento e lui è già in palestra. Poi sarebbe rimasto per lavoro extra dopo l'allenamento sulla finalizzazione prima di andare a nuotare e tornare in palestra".

Potresti esserti perso