Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

CR7, subito in gol ma la squadra che segna il primo gol non vince mai la Champions

BERN, SWITZERLAND - SEPTEMBER 14: Cristiano Ronaldo of Manchester United scores their side's first goal during the UEFA Champions League group F match between BSC Young Boys and Manchester United at Stadion Wankdorf on September 14, 2021 in Bern, Switzerland. (Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

Il fuoriclasse portoghese, come noto, è molto attento ai numeri e tiene moltissimo ai record personali. Anche se, come fanno notare dalla Spagna, forse in questo caso era meglio evitare... di passare in vantaggio. 

Redazione Il Posticipo

Primi... vagiti di Champions nel segno dei record. A Siviglia si continuano a fischiare calci di rigore. A Berna, invece, Cristiano Ronaldo continua a segnare senza soluzione di continuità. Il fuoriclasse portoghese, come noto, è molto attento ai numeri e tiene moltissimo ai record personali. Anche se, come fanno notare dalla Spagna, forse in questo caso era meglio evitare... di passare in vantaggio.

OCCHIO - Con la rete messa a segno dopo soli 13' di gioco contro lo Young Boys il portoghese diviene, per la seconda volta della storia della competizione nel formato moderno,  il calciatore ad aver il primo gol della Champions League. Un primato che però non porta molta fortuna. I numeri parlano chiaro. Mai, sinora, nella storia della Champions, la squadra che ha segnato per prima una edizione è riuscita a portarsi a casa il titolo. E anche i presupposti non sono dei migliori, considerando che la rete del portoghese non è stata sufficiente per garantire il risultato pieno allo United, ribaltato dallo Young Boys.

19 ANNI - Lo United aveva già provato l'ebbrezza di essere la prima squadra a mettere a segno la prima rete della Champions. Stagione 2003/2004 quando Silvestre, vecchia conoscenza del calcio italiano, sblocca la sfida fra i Red Devils ed il Panathinakos. Il cammino della squadra inglese si interromperà però agli ottavi di finale della competizione per mano del Porto di Mourinho che passa il turno imponendo l'1-1 all'Old Trafford (all'andata i portoghesi avevano vinto 2-1). Quella squadra è poi andrà a vincere il trofeo.

BERN, SWITZERLAND - SEPTEMBER 14: Cristiano Ronaldo of Manchester United scores their side's first goal during the UEFA Champions League group F match between BSC Young Boys and Manchester United at Stadion Wankdorf on September 14, 2021 in Bern, Switzerland. (Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

2009 - Ronaldo invece, bagna l'esordio nell'Europa che conta per la prima volta  11 anni fa. Quando segna la prima rete della competizione nella stagione 2009/2010. Il fuoriclasse portoghese sblocca la sfida contro lo Zurigo dopo 27' di gioco. Anche in questo caso, però, la rincorsa alla Champions sarà inutile. Il Real Madrid interrompe la sua corsa abbastanza presto. Fuori agli ottavi di finale nel doppio confronto con il Lione (1-0 in Francia 2-1 al Bernabeu). Quella edizione finisce con la vittoria dell'Inter.