Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

CR7, stagione fallimentare…anche economicamente: il portoghese perde 5 milioni di sterline in bonus!

MANCHESTER, ENGLAND - SEPTEMBER 11: Cristiano Ronaldo of Manchester United looks on during the Premier League match between Manchester United and Newcastle United at Old Trafford on September 11, 2021 in Manchester, England. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Lo United ha offerto a CR7 la metà dello stipendio percepito a Torino, ma adornandolo con una serie di succosi bonus che gli avrebbero permesso facilmente di raggiungere le cifre precedentemente incassate. O almeno, questa era l'idea di base...

Redazione Il Posticipo

Uno dei motivi che hanno portato alla separazione tra Cristiano Ronaldo e la Juventus è certamente quello economico. Di fronte a un fallimento dal punto di vista tecnico (con lui i bianconeri non hanno vinto più di quanto non avessero già fatto, anzi…), il mega contratto da 31 milioni di euro a stagione diventava semplicemente insostenibile. Dunque addio, con ritorno del cuore al Manchester United. Non che però i Red Devils fossero intenzionati a svenarsi. Va bene un ingaggio importante, ma modulato attorno alle necessità del club. Come? Tagliando praticamente a metà lo stipendio percepito a Torino, ma adornandolo con una serie di succosi bonus che avrebbero permesso facilmente a CR7 di raggiungere le cifre precedentemente incassate.

BONUS - O almeno, questa era l'idea di base. Poi ci si è messo di mezzo il Manchester United, nel senso della squadra che va in campo, con una stagione decisamente fallimentare. E se la prima conseguenza, quella più evidente, è un'annata senza trofei per Cristiano, evento abbastanza raro, c'è anche una ripercussione economica per le casse del portoghese. Che, come spiega il Sun, rischia di rimanere con in tasca un solo bonus, quello relativo al calciatore dei Red Devils che segna più gol. Se il lusitano dovesse essere il capocannoniere dello United (e l'unico che sembra in grado di insidiarlo è il connazionale Bruno Fernandes, lontano nove reti), allora il suo contratto riceverà un boost. Per il resto, però, il crollo della squadra non aiuta.

FALLIMENTO - A partire dall'eliminazione in Champions League agli ottavi per mano dell'Atletico Madrid. Ogni turno passato era per Cristiano Ronaldo un incentivo anche economico, con un bonus totale da 2,5 milioni di sterline in caso di finale. Anche in campionato lo United è messo male ed è quinto. E se il bonus da 1,5 milioni per la vittoria della Premier League sembrava comunque troppo ottimista, almeno quello da un milione per la qualificazione alla prossima Champions sembrava alla portata. Classifica alla mano, potrebbe saltare anche quello, portando a cinque milioni di sterline la perdita netta del portoghese. Che di certo non giocherà per i soldi, anzi, ma che potrebbe non gradire di lasciare per strada così tanto...per colpa dei compagni!