CR7, senti Roberto Carlos: “Nessuno vince la Champions da solo. Vinicius farà la storia”

L’ex calciatore del Real Madrid, oggi ambasciatore dei Blancos, snobba Cristiano Ronaldo. Non ritiene possa vincere la Champions da solo. E incorona Vinicius come simbolo del futuro del club spagnolo.

di Redazione Il Posticipo

La Champions fa tappa a Madrid, dove è… di casa. Roberto Carlos, ambasciatore del Real Madrid, in occasione del “passaggio” di una Coppa che spesso poi rimane in sosta, ha lasciato alcune dichiarazioni, riportate da Marca, a margine dell’evento. E non sono passate inosservate.

VINICIUS – Inevitabile che l’associazione di idee porti immediatamente a un altro brasiliano. Vinicius, che sta trovando finalmente spazio. Roberto Carlos ha sempre scommesso sulle potenzialità del connazionale. “Ho sempre la speranza che i giocatori brasiliani che vengono in Europa diventino tra i migliori al mondo. Vinícius è molto giovane e nonostante abbia lasciato il Flamengo da poco, ha già abbastanza esperienza per giocare in Europa. È un giocatore moderno, responsabile, regolare e completo. Può fare la storia al Real Madrid”.

RONALDO – Vinicius, dunque è il futuro. E CR7 che ha scritto il presente storico con tre Champions consecutive? Vincerà anche senza i Blancos? Il dubbio è legittimo, ma Roberto Carlos ne ha pochi. “Cristiano Ronaldo è una icona, la Juventus si è indubbiamente rafforzata ma l’altro giorno abbiamo visto come anche lui abbia perso contro il Manchester United. Ciò dimostra che nel calcio moderno non sempre vince chi ha la squadra migliore, ma chi riesce a trovare più equilibro in campo. CR7 rappresenta molto, ma da solo non può vincere la Champions League”.

REAL – E il suo Real? Roberto Carlos ritiene che abbia ancora qualcosa da dire, specialmente dopo il cambio in panchina. “La vittoria di Plzen è stata grandiosa, restituisce fiducia al gruppo. Adesso si può continuare a lavorare e migliorare, in modo che la squadra abbia la possibilità di giocare un’altra finale, anche perché si gioca qui a Madrid”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy