calcio

CR7, quanti gesti pesanti! Prima della fascia gettata ci sono stati huevos, dita, addominali e in Spagna…

Per essere un leader le qualità tecniche non bastano, serve anche mentalità. Per Cristiano Ronaldo parlano i gol, ma anche i suoi gesti pesano parecchio: quello alla fine di Serbia-Portogallo è solo l'ultimo di una lunga serie cominciata al...

Redazione Il Posticipo

BELGRADE, SERBIA - MARCH 27: Cristiano Ronaldo of Portugal reacts during the FIFA World Cup 2022 Qatar qualifying match between Serbia and Portugal at FK Crvena Zvezda stadium on March 27, 2021 in Belgrade, Serbia. Sporting stadiums around Serbia remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors.  (Photo by Srdjan Stevanovic/Getty Images)
BELGRADE, SERBIA - MARCH 27: Cristiano Ronaldo of Portugal reacts during the FIFA World Cup 2022 Qatar qualifying match between Serbia and Portugal at FK Crvena Zvezda stadium on March 27, 2021 in Belgrade, Serbia. Sporting stadiums around Serbia remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors.  (Photo by Srdjan Stevanovic/Getty Images)

Per essere un leader le qualità tecniche non bastano, serve anche mentalità. Per Cristiano Ronaldo parlano i gol, ma anche i suoi gesti pesano parecchio: quello alla fine di Serbia-Portogallo è particolarmente pesante, sia per le modalità che per gli effetti. Il portoghese, che si vede non convalidare un gol netto, se ne va prima degli altri e getta la fascia a terra, tra polemiche e comprensione per la rabbia nei confronti della terna arbitrale. Ma non è la prima volta che CR7 dice la sua coi gesti... senza lasciare diritto di replica! Anzi, quello in nazionale è solo l'ultimo di una lunga serie cominciata al Real...

Potresti esserti perso