Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

CR7, pranzo conciliante con i compagni… e i vigili di Manchester: multato per divieto di sosta

MANCHESTER, ENGLAND - SEPTEMBER 11: Cristiano Ronaldo of Manchester United looks on during the Premier League match between Manchester United and Newcastle United at Old Trafford on September 11, 2021 in Manchester, England. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Lo United si riunisce al ristorante per compattare il gruppo. E Ronaldo, da leader indiscusso della squadra, si presenta puntuale all'appuntamento. Il portoghese, però, ha dimenticato un piccolo particolare: la sua Range Rover in divieto di sosta.

Redazione Il Posticipo

Lo United si riunisce al ristorante per compattare il gruppo. E Ronaldo, da leader indiscusso della squadra, si presenta puntuale all'appuntamento. Il portoghese, però, ha dimenticato un piccolo particolare: la sua Range Rover in divieto di sosta. E così il pranzo conciliante con i compagni lo è stato altrettanto con i vigili della città inglese. Multato.

RITROVATI - Come riportato da Sun, Solskajer ha invitato la squadra in uno dei ristoranti più lussuosi della città. Obiettivo: fare gruppo in vista della delicatissima sfida contro il City. La squadra, al netto degli ultimi risultati, continua ad attraversare un momento non semplicissimo. Il sofferto pari raccolto da Cristiano Ronaldo che ha praticamente giocato da solo contro l'Atalanta ha tolto ancora una volta le castagne dal fuoco a Solskjaer. O forse ne ha solo rimandato l'esonero. Molto, se non tutto, dipenderà dal derby di Manchester. La sfida contro il City deciderà, complice la sosta, nel bene o nel male, il futuro del tecnico norvegese che resta quanto mai in bilico.

MANCHESTER, ENGLAND - SEPTEMBER 11: Cristiano Ronaldo of Manchester United looks on during the Premier League match between Manchester United and Newcastle United at Old Trafford on September 11, 2021 in Manchester, England. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

PRANZO -Solskjaer evidentemente spera che il pranzo galvanizzi il gruppo in vista di una partita importante e ha scelto una location non casuale. Il ristorante "Cibo" dove il norvegese era andato a cena con Sir Alex Ferguson e Ed Woodward prima di apporre la firma in calce al contratto che lo ha legato ai Red Devils. Il ristorante era noto e frequentato anche dai calciatori. Cristiano Ronaldo, fra i più eleganti della squadra, ha raggiunto il locale in blazer. Ha parcheggiato poco distante, resta da capire se seguendo l'esempio o imitato da Fred. Una Bentley, una Range Rover e altre macchine di lusso non sono passate inosservate ai tifosi ma neanche ai vigili. E a fine pasto, che secondo il tabloid è stato a base di pesce e carne, dopo il caffè è arrivata anche l'inevitabile multa. Accolta evidentemente alla stregua di una mancia dai calciatori che non hanno protestato: anzi, sorrisi e selfie concessi anche ai tifosi radunatisi fuori dal locale. Sperando che l'umore, sabato, non cambi.