calcio

CR… il settimo “7”: dalla classe operaia al Paradiso

Redazione Il Posticipo

Il numero sette passa da un faticatore a un altro. Simone Zaza prende la numero 7 a si rende artefice di una grande stagione. Arriva a Torino nel 2015 giusto in tempo per incrociare Allegri e segnare il gol decisivo nello scontro diretto che regala il sorpasso al Napoli e il volo verso il quinto scudetto consecutivo.

Potresti esserti perso