Coutinho si rifugia nella fede: il brasiliano si fa ribattezzare…nella vasca di casa!

Philippe Coutinho non sta vivendo un periodo semplice, dopo aver lasciato il Barcellona ed essersi accasato a Monaco di Baviera. Il brasiliano non ha ancora convinto del tutto e pare proprio essersi rifugiato nella fede, partecipando a un rito abbastanza particolare, che lo ha fatto rinascere e…bagnare.

di Redazione Il Posticipo

I calciatori brasiliani sono celebri per la loro tecnica e…per una importante devozione. Molti verdeoro hanno abbracciato il movimento degli Atleti di Cristo e nelle loro dichiarazioni la fede è sempre presente, per ringraziare per le fortune della vita e per affrontare i momenti bui della vita. Philippe Coutinho non sta vivendo un periodo semplice, dopo aver lasciato il Barcellona ed essersi accasato a Monaco di Baviera. Il brasiliano non ha ancora convinto del tutto e, come accade spesso, pare proprio essersi rifugiato nella fede. E, come riporta il Sun, ha partecipato a un rito abbastanza particolare, che lo ha fatto rinascere e…bagnare.

BATTESIMO – Grazie all’intercessione del popolare pastore brasiliano Tiago Brunet, il calciatore verdeoro è infatti stato battezzato…in una vasca da bagno. Una scena non proprio comune, ma quando non si hanno a disposizione corsi d’acqua, persino il bagno di casa va benissimo. Alla presenza di sua moglie Aine, Coutinho è dunque stato consacrato di nuovo da Brunet, celebre nel suo paese per il movimento Casa De Destino, che per i suoi servigi è stato ricompensato con due maglie, quella del Bayern e quella della Seleçao. Oltre che dai rigraziamenti via Instagram dello stesso attaccante, che ha scritto: “Sono stati due giorni più che speciali della nostra vita. Cominciamo una nuova era”.

WILLIAN – Una scelta perlomeno particolare, ma che non supererà mai quella del compagno di nazionale Willian. Anche lui ha deciso di ribattezarsi a oltre trent’anni, ma per l’attaccante del Chelsea niente vasca di casa. Anzi, il brasiliano dei Blues ha direttamente scelto di recarsi in Terra Santa, ricevendo il sacramento addirittura nelle acque del fiume Giordano, in una scena…biblica in salsa moderna, tra canti e stories su Instagram. E in entrambi i casi, molti connazionali hanno salutato il nuovo battesimo dei compagni di nazionale. L’ultimo a congratularsi con Coutinho è stato proprio Willian. Che però forse non avrà apprezzato la location. La sua, va detto, era decisamente più suggestiva…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy