calcio

Coutinho pesce fuor d’acqua al Barcellona? Adesso anche Messi lo ignora…

(Photo by Quality Sport Images/Getty Images)

I catalani hanno battuto il Girona fuori casa: ottava vittoria di fila nella Liga e testa della classifica. Terza gara da titolare per il brasiliano, che però è rimasto un po' troppo fuori dai giochi offensivi: adesso i compagni non gli vogliono...

Redazione Il Posticipo

Jürgen Klopp era stato chiaro con lui: "Resta qui e finiranno per costruire una statua in tuo onore. Vai da qualche altra parte e sarai soltanto un giocatore qualunque"Un anno dopo la sua partenza, la previsione del tecnico tedesco si sta rivelando azzeccata: gli ultimi mesi al Barcellona sono stati difficili per il brasiliano. Tra novembre e gennaio infatti l'ex centrocampista dei Reds ha visto poco il campo: tutto è iniziato per un problema muscolare, poi si è aggiunta qualche prestazione un po' incolore dovuta anche all'impiego da parte Valverde, che lo ha schierato più spesso a centrocampo anziché nei tre di attacco. Nelle ultime tre partite della Liga, la situazione di Coutinho è parsa in ripresa quantomeno in termini di minutaggio.

COUTINHO IGNORATO? - Dopo qualche voce di mercato, Coutinho si è ripreso almeno il campo, ma non il Barcellona... Il brasiliano ha giocato le ultime tre partite da titolare senza mai uscire dal terreno di gioco: ci volevano questi 270 minuti per riprendere confidenza con un ambiente che sembrava averlo un po' ignorato. Contro il Girona l'ex attaccante del Liverpool ha giocato nei tre davanti con Messi e Suarez, complice l'indisponibilità di Dembélé fuori per un po' problema alla caviglia: insomma, sulla carta tutto perfetto. Ma se la Pulce gli avesse passato qualche pallone in più magari le cose per lui sarebbero andate ancora meglio...

I TIFOSI LO SFOTTONO? - Come riporta il Mirror, i movimenti offensivi dei catalani non sono sfuggiti agli occhi attenti dei tifosi soprattutto sui social. Il brasiliano avrebbe voluto costruire qualcosa in più sull'asse di sinistra, dove Jordi Alba ha sfrecciato con l'intensità dei giorni migliori... scambiando con Messi e Suarez! E la Pulce non ha fatto nulla per nascondere la sua predilezione per i suoi due compagni di giochi offensivi, dimenticandosi del brasiliano: "Perché Messi e Alba si rifiutano di passare il pallone a Coutinho?". Per battere il Girona sono bastate le reti di Semedo e della Pulce, a segno sull'assist del terzino spagnolo imbeccato da Suarez. Il brasiliano non si è tirato dall'esultare insieme ai suoi compagni, ma secondo qualcuno la sua presenza al Barça sarebbe sempre più... d'intralcio!