Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Cosmi: “Non siamo stati i soliti in fase offensiva. In quella difensiva invece siamo stati gli stessi”

Il Crotone perde anche con l'Udinese.

Redazione Il Posticipo

Il solito Crotone. Resta in partita, va sotto, ci torna e al 90' si ritrova a mani vuote. I pitagorici pagano gli ormai cronici difetti. Altri due gol subiti ed ennesima sconfitta. La squadra di Cosmi è ormai incanalata verso la B all'ultimo posto. Il tecnico analizza la sfida ai microfoni di Sky Sport.

VUOTI -  Le solite distrazioni. "Abbiamo iniziato la partita nel migliore dei modi, poi non so cosa sia successo e perché abbiamo perso campo. Ho visto un atteggiamento sbagliato, anche nella proposta di gioco. L'Udinese è stata abile ad approfittarne e a prendere campo per il gol del vantaggio. Nella ripresa siamo ripartiti con maggiore attenzione, ma non siamo stati i soliti, anche se siamo rientrati in partita. Pensavo che il rigore avrebbe dato l'entusiasmo necessario per ribaltare il match, ma poi è arrivato il raddoppio dell'Udinese. Non siamo stati gli stessi nella fase offensiva. Purtroppo siamo stati gli stessi in fase difensiva".

 GENOA, ITALY - SEPTEMBER 20: Simy of FC Crotone in action during the Serie A match between Genoa CFC and FC Crotone at Stadio Luigi Ferraris on September 20, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

FUTURO - A questo Crotone non resta che salvare la stagione valorizzando qualche interprete. Come Simy, ormai una solida realtà e poi pensare al futuro. Anche quello di Cosmi. "Sono orgoglioso di essere tornato in serie A dopo tanto tempo. Sono orgoglioso di lavorare a Crotone è un ambiente che mi piace. Chiaramente il mio contratto scade a giugno. Adesso occorre una valutazione del lavoro. E capire se ci siano le condizioni per continuare. Non so perché sono rimasto così a lungo lontano dalla A. Probabilmente è stato giusto, forse ho sbagliato alcune scelte, sono stato troppo spericolato. Anche io ero curioso di rivedermi in questo contesto e devo dire che ho avuto la conferma che ci posso stare, posso proporre determinate cose in linea con il calcio di oggi".