Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Corsi: “Vicario? Abbiamo parlato con la Lazio. Aspettiamo una chiamata e attenzioniamo altri profili”

Corsi: “Vicario? Abbiamo parlato con la Lazio. Aspettiamo una chiamata e attenzioniamo altri profili” - immagine 1
Il presidente della squadra toscana ha riconosciuto l'interesse della società capitolina ma non ha ancora aperto definitivamente la porta ad una trattativa.

Redazione Il Posticipo

La Lazio è  a caccia di un portiere e sembra aver virato su Vicario dell'Empoli. Fabrizio Corsi, presidente della squadra toscana, ha riconosciuto l'interesse della società capitolina ma non ha ancora aperto definitivamente la porta ad una trattativa. Le sue parole sono riprese da pianetaempoli.it. 

TRATTATIVA

Su Vicario c'è grande interesse. Inevitabile sia così. Uno dei migliori prospetti del campionato, con grandi margini di miglioramento. Corsi conferma l'abboccamento biancoceleste. "Abbiamo parlato con la Lazio di Vicario anche piuttosto recentemente. Non possiamo certo però dire che l'accordo sia stato raggiunto. Le parti si sono aggiornate. Aspettiamo una chiamata da parte della dirigenza della Lazio per sviluppare un discorso che per ora è stato improntato a livello conoscitivo. Sono comunque contento che il nostro lavoro sia riconosciuto ed apprezzato da un top club del campionato italiano".

Corsi: “Vicario? Abbiamo parlato con la Lazio. Aspettiamo una chiamata e attenzioniamo altri profili” - immagine 1

PROSPETTIVE

La sensazione è che Vicario alla Lazio sia più di una possibilità. Del resto il ragazzo è destinato ad una grande club. "Se non fossero cambiati alcuni scenari, Vicario sarebbe già potuto andare in una grande squadra italiana che però ha preferito puntare su un portiere nuovo prolungando anche di un anno quello vecchio. Sarei contento da una parte, ma dall'altra mi dispiacerebbe perché per l'Empoli sarebbe piuttosto complicato sostituire il miglior portiere italiano dell'ultimo campionato. Sono convinto che Vicario potrà anche presto ambire alla nazionale, considerando le convocazioni di Mancini in quel ruolo". L'Empoli in ogni caso non si farà trovare impreparato. "Vicario, così come era negli accordi, è stato riscattato dal Cagliari e sarà gratificato da un ingaggio adeguato in vista della prossima stagione. In questo senso abbiamo già programmato il lavoro da svolgere con il nostro staff.  Sono certo che sarebbe felice di giocare nella Lazio, tuttavia, da grande professionista quale è sono altrettanto sicuro che proseguirebbe con gioia anche ad Empoli. In ogni caso abbiamo un paio di profili già attenzionati. Non resteremmo scoperti".