Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Coronavirus, nuovi casi in Spagna: l’Alaves ha ben 15 casi positivi

Il Covid-19 non conosce soste: l'Alaves si aggiunge alla lista delle società vittime dell'emergenza sanitaria legata al contagio.

Redazione Il Posticipo

Il Covid-19 non conosce soste e continua a colpire in Spagna: questa volta tocca all'Alaves. La società si aggiunge alla lista dei club vittime dell'emergenza sanitaria legata al contagio. Come riportato da AS sono ben quindici elementi della società fra giocatori, allenatori e dipendenti sono risutai positivi al test del Coronavirus.

LIGA - Trema, ovviamente, anche la Liga. Dei quindici soggetti risultati positivi, tre sono giocatori del Deportivo. Altri sette sono legati allo staff tecnico, mentre i restanti cinque sarebbero dipendenti del club. Per ora, l'identità delle persone colpite non è emersa poiché i club ha deciso di salvaguardare la loro privacy. Tutto, fra l'altro, è nato dalla scelta della squadra di basket, che, viaggiando molto, ha ritenuto opportuno testare gli atleti. E così sono emersi nuovi casi.

SENSO CIVICO - Una scelta comunque rilevatasi azzeccata:  per prevenire l'ulteriore diffusione del contagio. Del resto, il club è stato molto chiaro, come si evince da quanto riportato dal quotidiano spagnolo. "La società ha preso la decisione di praticare i test all'interno. Si tratta di una politica di responsabilità con le persone che fanno parte della forza lavoro e i risultati hanno dimostrato che era il modo migliore per individuare urgentemente i casi e attuare misure preventive per ridurre, per quanto possibile, le infezioni . Le persone coinvolte sono asintomatiche e in buona salute".