Coronavirus, alcuni big non potrebbero giocare oltre il 30 giugno…

Coronavirus, alcuni big non potrebbero giocare oltre il 30 giugno…

Molti campionati pensano alla soluzione… slittamento. Il problema, però, è anche contrattuale: alcuni big potrebbero non scendere in campo senza un nuovo accordo.

di Redazione Il Posticipo

SLITTAMENTO

Il Covid-19 mette a rischio la regolarità di moltissimi campionati. Il calcio si è fermato e pensa di ripartire ad aprile. L’ipotesi di uno slittamento di Euro 2020 per non intasare il calendario è una soluzione praticabile, ma fino ad un certo punto. Il problema non è solo temporale, ma anche contrattuale: tantissimi big in scadenza di contratto il 30 giugno, potrebbero non scendere in campo senza un nuovo accordo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy