Cornet, una sentenza: più gol fatti che partite giocate contro il City

Cornet, una sentenza: più gol fatti che partite giocate contro il City

Ancora una volta il calciatore del Lione è protagonista quando incrocia i citizens.

di Redazione Il Posticipo

Cornet, numeri da… Messi quando incrocia il City. Il giocatore del Lione ha un vero conto aperto contro gli inglesi. Ha segnato più gol alla squadra di Guardiola rispetto alle volte che l’ha incrociata. E anche in occasione del quarto di finale si presenta puntuale e… letale all’appuntamento.

PREDESTINATO – Maxwel Cornet, classe 1996, ivoriano da ragazzo, era considerato uno dei migliori prodotti del vivaio francese. Velocità, progressione e gran tiro. Un attaccante completo. Dopo qualche difficoltà, il ragazzo ha trovato la propria dimensione con la maglia del Lione e aver accantonato i sogni di vestire la maglia della nazionale due volte campione del mondo. Con l’Olympique, 46 gol in 210 presenze con i francesi. Un “titolabile” più che titolare. Rudi Garcia gli concede spesso fiducia, ma non sempre al primi minuti in campionato.

CHAMPIONS – Quando il palcoscenico diviene internazionale, però, cambia tutto: specialmente se l’avversario di turno è il City. Il primo incrocio lo scorso anno quando il Lione, nel girone di qualificazione, riesce a strappare quattro punti su sei grazie al contributo del ragazzo che segna il gol vittoria (1-2) all’Etihad e poi al ritorno mette a segno una doppietta decisiva ai fini del pareggio (2-2).

MESSI – Cornet si è ripetuto contro il City: e mettendo a segno il gol del momentaneo vantaggio, ha portato a quattro le sue marcature negli scontri diretti. Numeri da… Leo Messi che per riuscire nella stessa impresa ha avuto bisogno di quattro edizioni. Rispetto all’argentino, però, gli manca qualche titolo. Ci ha provato con il Lione, coltivando un sogno di mezza estate dopo aver eliminato la Juventus che lo aveva cercato. L’ivoriano, il suo, l’aveva fatto: del resto andare in gol contro il City gli riesce quasi naturale. Poi le scelte di Garcia hanno fatto il resto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy