Corini: “Sconfitta frustrante. Tonali, aiuto per la salvezza. Da Balotelli mi aspetto gol e costanza”

Corini: “Sconfitta frustrante. Tonali, aiuto per la salvezza. Da Balotelli mi aspetto gol e costanza”

Il Brescia non demerita contro il Milan ma cede alla distanza, ma giocando una ottima partita che avrebbe meritato miglior fortuna.

di Redazione Il Posticipo

Il Brescia non demerita contro il Milan ma cede alla distanza. Rondinelle che avrebbero meritato maggior fortuna e punti contro i rossoneri, ma alcuni errori negli ultimi sedici metri e le prodezze di Donnarumma hanno impedito ai padroni di casa di sfruttare il fattore campo.

IMPRECISI – La squadra paga altissimo la scarsa precisione in fase di finalizzazione. Corini analizza il match ai microfoni di Sky Sport. “Sicuramente frustrante fare prestazioni di questo livello senza portare a casa punti. Meritavamo un risultato diverso. Dobbiamo trovare energia e coraggio per le restanti 17 gare con identità precisa senza cadere nel vittimismo. Siamo artefici del nostro destino. C’è rammarico ma dobbiamo mantenere questo spirito”.

QUALITÀ – Forse alla squadra manca un pizzico di qualità. Reperibile nell’ultima settimana di mercato. Le concorrenti, del resto, si stanno attrezzando. Il Brescia però due individualità ce le ha…  “Tonali è un talento straordinario che abbina fisicità e tecnica. Ha margini di miglioramento nella sua stessa attitudine a vole migliorare. Bello vederlo in campo con noi. Ci deve trascinare alla salvezza, che merita tutta la città per centrare un obiettivo di straordinaria importanza. Da Balotelli mi aspetto gol, continuità e applicazione. Si tratta di un giocatore di livello diverso e lo deve far vedere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy