Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Corea del Sud, Hwang come Son: si salva dai due anni di militare, ma gli tocca un mese di addestramento!

Corea del Sud, Hwang come Son: si salva dai due anni di militare, ma gli tocca un mese di addestramento! - immagine 1

La legge coreana è molto chiara. Entro i ventotto anni di età, ogni cittadino deve passare due anni sotto le armi. Persino Son ha avuto una riduzione dei tempi, ma ha dovuto imbracciare il fucile. E ora tocca al compagno di nazionale Hwang...

Redazione Il Posticipo

Essere una celebrità può garantire una serie di benefit non indifferenti. Si parte da un'infinità di prodotti gratuiti di ogni genere, fino ad una vera e propria idolatria. Ma c'è qualcuno che spesso e volentieri resta parecchio indifferente alle stelle e, come è giusto che sia, tratta tutti allo stesso modo. Il governo. A cui non importa nulla se hai vinto un campionato o guadagni milioni di euro: ci sono obblighi da cui nessuno (o quasi) può esimersi. Come ad esempio l'obbligo di leva, che in Corea del Sud è una cosa molto seria. La legge coreana è molto chiara. Entro i ventotto anni di età, ogni cittadino deve passare due anni sotto le armi.

SON - Una situazione che ha colpito anche la maggiore stella del calcio sudcoreano, Heung-min Son. L'attaccante del Tottenham ha passato...anni con il terrore della chiamata di leva, anche perchè i requisiti sportivi per evitarla sembravano non essere mai alla portata delle nazionali. Poi è arrivata la vittoria dei Giochi Asiatici dell'Under-23, proprio con Son come fuori quota. Abbastanza per non finire nell'esercito per due anni, ma non per evitare del tutto l'esperienza. Quindi il calciatore degli Spurs è partito per un mese, sfruttando un infortunio, ha fatto il suo addestramento di base ed è stato congedato. Adesso però la situazione si ripropone per un compagno di squadra in quell'Under-23. Hwang Hee-chan, calciatore dell'RB Lipsia, è stato richiamato in patria.

HWANG - Per lui, spiega MundoDeportivo, l'addestramento si terrà a giugno. Un problema per il selezionatore della nazionale, visto che questo significa che Hwang salterà almeno due delle amichevoli pre-mondiali della Corea del Sud, che si deve preparare a un girone complicato contro Portogallo, Uruguay e Ghana. Certo, al giocatore, che in questa stagione è stato in prestito al Wolverhampton, poteva decisamente andare peggio, considerando che senza quell'oro del 2018 sarebbero scaduti per lui i termini di legge per presentarsi alle armi. E probabilmente il classe 1996 avrebbe saltato anche la Coppa del Mondo, a meno di una dispensa. Ma da quelle parti il servizio militare è considerato moltissimo e a nessuno verrebbe in mente di chiedere favoritismi. Neanche...per andare ai Mondiali