calcio

Coppa Italia, dove non c’è più spazio per le favole

La Coppa Italia non racconta più favole dalla stagione 2015/2016.

Redazione Il Posticipo

ROME, ITALY - JANUARY 20:  Tammy Abraham of AS Roma competes for the ball with Arturo Calabresi of US Lecce during the Coppa Italia match between AS Roma and US Lecce at Stadio Olimpico on January 20, 2022 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il Lecce si regala gli ottavi di finale contro la Roma. I giallorossi salentini hanno spaventano quelli capitolini all'Olimpico cercando una impresa quasi impossibile. Solo sfiorata. Passa la Roma, come pronostico e logica. La Coppa Italia, del resto,  non lascia più da diversi anni spazio per le favole. In generale, nessuna big, per quanto se ne lamenti, trascura più di tanto la competizione. E così le serie inferiori non trova quasi mai spazio dopo gli ottavi di finale.