Conte, la prima volta contro la Juventus

L’Inter vince contro la Juventus e il tecnico nerazzurro infrange un tabù.

di Redazione Il Posticipo

L’Inter supera la Juventus e infrange un tabù. Mai, una squadra di Conte aveva battuto la Juventus. Ovviamente il tecnico nerazzurro nella sua permanenza a Torino non poteva… perdere ma c’era riuscito in tutte le altre occasioni in cui aveva incrociato i bianconeri.

AREZZO –  I primi precedenti risalgono a quando il tecnico muoveva i primi passi da allenatore. Il confronto, quando Conte allena l’Arezzo è in serie B. Evento più unico che raro La Juventus, in quella categoria è solo di passaggio. In toscana i bianconeri si imposero per 1-5. Una manita che fece malissimo all’allenatore leccese che arrivò a dire di avere “poco rispetto” per i bianconeri. Sconfitta che in effetti fu pesantissima. Nonostante una straordinaria rimonta l’Arezzo non riuscì ad evitare la retrocessione.

ATALANTA – Secondo incrocio, questa volta in serie A, e altra “manita”. Antonio Conte vive una delle sue poche stagioni negative della carriera alla guida della Dea. E con la Juventus sono dolori. Doppietta di Camoranesi, rete di Diego. Chiudono il conto Trezeguet e Felipe Melo. In due partite, dieci gol. Bilancio amarissimo. In quella stagione Antonio Conte, che non riesce mai a legare con l’ambiente: dopo aver ottenuto 13 punti in 13 partite decide di dimettersi. Quindi passa al Siena e poi alla Juventus.

INTER – Al suo ritorno in Italia, Conte è alla guida della rivale di sempre della Juventus. L’Inter. I bianconeri sono affidati alle cure di Maurizio Sarri che sebbene non incanti, riesce comunque ad essere efficace. E ancora una volta Conte non riesce neanche a centrare un pareggio pur giocandosela, teoricamente, ad armi pari. A Milano Sarri si impone per 2-1, nell’ultimo Derby d’Italia con i tifosi. Al ritorno, invece,  finisce 2-0. Un risultato che cancella i sogni di scudetto dei nerazzurri che non riusciranno più a recuperare il divario e solo dopo una lunga rincorsa centreranno il secondo posto in campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy