calcio

Conte festeggia… alla Conte: “Voglio trasmettere passione ai miei calciatori e all’ambiente”

LONDON, ENGLAND - NOVEMBER 21: Antonio Conte, Manager of Tottenham Hotspur celebrates their side's victory after the Premier League match between Tottenham Hotspur and Leeds United at Tottenham Hotspur Stadium on November 21, 2021 in London, England. (Photo by Ryan Pierse/Getty Images)

Prima vittoria in casa, gioia incontenibile.

Redazione Il Posticipo

Conte vince la sua prima partita in casa alla guida del Tottenham. E al fischio finale si scatena in una esultanza passionale. Nessuna novità. A Londra lo conoscono bene: non a caso nel dopopartita le domande sono legate a come trasferire questa grinta ai giocatori degli spurs. Conte spiega cosa si aspetta dalla sua squadra. Le sue dichiarazioni sono riprese da Football London.

VITTORIA - Una vittoria festeggiata... alla Conte. "Ho una grande passione e voglio trasferirla a questo ambiente, perché come si può avere talento e organizzazione ma passione e cuore ce l'hai o non ce l'hai. Abbiamo festeggiato la vittoria perché penso sia stata difficile  da ottenere. Sono contento e contento per i giocatori, hanno giocato con personalità. Dobbiamo essere soddisfatti. Questo è un punto da cui partire per il resto della stagione vogliamo rendere orgogliosi i nostri tifosi. Dopo il primo tempo erano delusi, ma avere questo spirito e questo carattere, significa avere cuore e passione". C'è ancora da lavorare molto, però, per avere quella intensità tanto richiesta dal tecnico. "È vero, e questo aspetto mi preoccupava. In queste tre settimane abbiamo lavorato molto sull'aspetto fisico ma solo con chi era al centro sportivo. Sicuramente dobbiamo migliorare perché questa intensità serve alla mia idea di gioco. E il mio obiettivo è di averla per tutta la partita".

 LONDON, ENGLAND - NOVEMBER 21: Antonio Conte, Manager of Tottenham Hotspur celebrates their side's victory after the Premier League match between Tottenham Hotspur and Leeds United at Tottenham Hotspur Stadium on November 21, 2021 in London, England. (Photo by Ryan Pierse/Getty Images)

CHAMPIONS - Il Tottenham si è portato a quattro punti dalla zona Champions. Legittimo aspirarci. "Di sicuro vogliamo lottare per migliorare la nostra posizione in classifica. Però voglio essere onesto. In Inghilterra il campionato è molto difficile e si possono perdere punti contro tutte le squadre. In questo momento ci sono quattro squadre che per tanti motivi, sono lontane, ma non ho paura di questa situazione. Ho fiducia nei miei giocatori, ho fiducia in questa squadra. Vogliamo combattere. Vogliamo lottare per cercare di stare vicini alle posizioni e lottare per la Champions League. La società mi ha chiamato per migliorare la situazione per il presente ma anche per il futuro. Sono sicuro che possiamo migliorare molto e lottare per essere competitivi in ​​ogni competizione".