Clasico, Ronaldo si sbilancia: “Mi piacerebbe vincesse il Real Madrid, ma…”

Clasico, Ronaldo si sbilancia: “Mi piacerebbe vincesse il Real Madrid, ma…”

Nella giornata del Clasico, c’è sempre spazio per i grandi ex. Figurarsi poi se l’ex in questione è doppio e ha anche vinto due Palloni d’Oro. Quella tra Barcellona e Real Madrid per Ronaldo il Fenomeno non potrà mai essere una partita come le altre. Eppure il brasiliano ha una preferenza…

di Redazione Il Posticipo

Nella giornata del Clasico (che sarà trasmesso su DAZN, ECCO COME OTTENERE IL PRIMO MESE GRATIS), c’è sempre spazio per i grandi ex. Figurarsi poi se l’ex in questione è doppio e ha anche vinto due Palloni d’Oro. Inutile girarci intorno, quella tra Barcellona e Real Madrid, in rigoroso ordine di tempo, per Ronaldo (il Fenomeno) non potrà mai essere una partita come le altre. I blaugrana l’hanno potuto ammirare solo per una stagione, prima che l’Inter lo portasse in Serie A a suon di miliardi di lire. I Blancos lo hanno di nuovo catapultato nella Liga dopo i due gravi infortuni e dopo il mondiale vinto. Ma a chi è rimasto più legato il brasiliano?

TIFOSO BLANCO – Strano a dirsi, perchè in casi del genere si tende a mantenere una certa equidistanza, se non altro per non inimicarsi troppo una delle due tifoserie. Ma considerando che in carriera Ronaldo ha anche segnato nel Clasico reti che hanno fatto la storia sia con la maglia del Real che con quella del Barça, forse non c’è così bisogno di essere spaventati. E quindi, il Fenomeno, come riporta Mundo Deportivo, sceglie. Dimostrando di essere rimasto più legato alla Casa Blanca che al club catalano. “Ho una storia speciale con il Real Madrid e mi piacerebbe vincesse al Camp Nou. Ma non posso dimenticare di aver vestito anche la maglia del Barcellona. E in una partita simile, può succedere di tutto. Non c’è una squadra favorita”.

VALLADOLID – Sarà, ma a Barcellona non la prenderanno bene… E alla domanda sul suo Valladolid, che dovrà affrontare entrambe le squadre nel girone di ritorno, Ronaldo stavolta risponde favorendo i blaugrana. “Noi dobbiamo giocare con entrambe. Contro il Barça al Camp Nou sarà molto difficile, ma siamo motivati per ottenere un risultato positivo. Con il Real in casa nostra forse abbiamo qualche possibilità in più”. In ogni caso, di certo il Fenomeno non si perderà questo Clasico inaspettato di Coppa del Re. E sicuramente, se il Real dovesse davvero fare risultato, si beccherebbe del “traditore” dalla tifoseria catalana. Ma forse, per veder vincere i Blancos, lo accetterebbe….

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy