City: stop al mercato? Pronti subito 230 milioni di euro… per Guardiola!

City: stop al mercato? Pronti subito 230 milioni di euro… per Guardiola!

Il tecnico ha fatto chiarezza sulle intenzioni della sua società, dopo le voci circolate la scorsa settimana che vogliono i Citizens a rischio sanzioni da parte della Fifa per l’operazione che ha portato Jadon Sancho a Manchester nel 2015…

di Redazione Il Posticipo

Dopo il Chelsea, la Fifa sembra aver preso di mira anche il Manchester City. Nella scorsa settimana infatti sono circolate voci su pesanti sanzioni per i Citizens, che rischierebbero il blocco del mercato per alcune irregolarità commesse nell’acquisto del prospetto più interessante del calcio inglese, Jadon Sancho, esterno offensivo classe 2000 che oggi sta facendo le fortune del Borussia Dortmund. Di fronte a questo possibile scenario, il club campione d’Inghilterra corre subito ai ripari… e fa sognare in grande Pep Guardiola in vista della prossima estate!

QUANTI MILIONI – Secondo quanto riportato dal Telegraph, i Citizens sarebbero pronti a sferrare l’attacco: lo ha rivelato Pep Guardiola alla vigilia della trasferta sul campo del Bournemouth fondamentale nella rincorsa alla capolista Liverpool in Premier League. Inizialmente il tecnico catalano aveva fatto intendere che il suo club non sarebbe stato operativo la prossima estate, ma le cose sono cambiate da quando il Chelsea ha incassato il blocco del mercato dopo le irregolarità commesse nel tesseramento dei calciatori minorenni. Di fronte al pericolo di subire la stessa punizione, il City corre ai ripari… e mette sul piatto 230 milioni per la prossima estate!

CHILWELL E GLI ALTRI – I campioni d’Inghilterra hanno stanziato un bel gruzzoletto… prima che sia troppo tardi come spiegato da Guardiola: “Ci sono tre o quattro posizioni da sistemare e abbiamo alcune idee. Ad esempio comprare un terzino sinistro”. Il primo nome nella lista è Ben Chilwell del Leicester City, che potrebbe diventare un’alternativa a Benjamin Mendy, spesso infortunato. In quella posizione piace anche Aaron Wan-Bissaka del Crystal Palace. Il City potrebbe prendere qualcuno in difesa, dato che Vincent Kompany è vicino a smettere. Guardiola pensa a un rincalzo a centrocampo, considerate la condizione del 33enne Fernandinho e la possibile partenza di Ilkay Gündogan (il tedesco non sembra intenzionato a rinnovare il contratto in scadenza nel giugno 2020). Il City potrebbe fare qualcosa anche in attacco. Le idee ci sono, i soldi non mancano… ma il tempo stringe!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy