City, per sostituire Aguero ci vuole…CR7: “È ancora una macchina da gol, è in quel periodo in cui vuole solo segnare da qualsiasi posizione”

Al Manchester City da qualche tempo ci si pone un problema di non facile soluzione. Cosa fare quando Aguero lascerà il club? Beh, bisognerà sostituirlo. Impresa non facile, visto che in quasi dieci anni il Kun ha segnato 255 reti. Per farlo, dunque, serve qualcuno di…altrettanto abituato a infrangere i record….

di Redazione Il Posticipo

Al Manchester City da qualche tempo ci si pone un problema di non facile soluzione. Cosa fare quando Aguero lascerà il club? Una domanda impossibile da ignorare, considerando che l’argentino va ormai verso i 33 anni e che il suo contratto scade a giugno 2021. Il centravanti ha spesso fatto capire di voler tornare in patria, ma non è detto che alla fine il bomber del City non decida di restare in Europa, cercando un ultimo contratto importante. E all’Etihad, beh, bisognerà sostituirlo. Impresa non facile, visto che in quasi dieci anni il Kun ha segnato 255 reti. Per farlo, dunque, serve qualcuno di…altrettanto abituato a infrangere i record.

MACCHINA DA GOL – E l’ex calciatore Andy Townsend, ora commentatore, sa benissimo chi potrebbe essere: Cristiano Ronaldo. Parlando a talkSport, l’irlandese ha spiegato che se Guardiola è alla ricerca di un sostituto del Kun, dovrebbe guardare allo juventino. Del resto…lo dicono i numeri. “Se vuoi qualcuno che sappia segnare, credo che CR7 sia ancora la macchina da gol perfetta. Credo che Ronaldo abbia ancora la voglia di essere ricordato come il migliore di sempre. Per qualcuno lo è, per altri no. E quindi ha ancora voglia di segnare, è quello che desidera di più ora come ora. È in quel periodo in cui gli si illuminano gli occhi quando c’è una punizione, in cui tira appena può, da qualunque punto del campo. Anche se gli altri sono posizionati meglio. E anche nei colpi di testa è incredibile, lo abbiamo visto con la Juventus”.

25 GOL – Townsend spiega dunque che il City non dovrebbe puntare tanto a Messi, quanto a CR7. Anche perchè secondo alcuni rumor, i bianconeri potrebbero capitolare davanti a un’offerta importante, anche per sgravarsi dell’ingaggio faraonico del portoghese. Un’opportunità da non farsi sfuggire. “Se fosse sul mercato e la Juventus volesse cederlo, se il Manchester City ha bisogno di gol non credo che dovrebbe esitare a prendere Cristiano Ronaldo. Ha 35 anni e credo che abbia almeno ancora 18 mesi ad altissimi livelli. Se venisse al Manchester City, visto il modo in cui giocano, credo che potrebbe segnare almeno 25 gol nella sua prima stagione”. L’unico particolare di questo ragionamento? Che di certo non piacerà a Cristiano. Per lui altri 18 mesi al top e 25 gol in campionato…sono poca roba!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy