City, i bookmakers…si fidano di Guardiola: Ederson è tra i marcatori più quotati del match con il Tottenham!

I rigori in casa Manchester City sono un problema. E quindi il catalano, che non è certamente uno che esclude qualcosa a priori, si è lasciato sfuggire che forse il prossimo rigore per la sua squadra lo tirerà…Ederson. Di conseguenza, il brasiliano è tra i favoriti nelle quotazioni!

di Redazione Il Posticipo
ederson

Dopo la partita contro il Liverpool, stravinta per 1-4 sul campo dei diretti rivali per la Premier League, Pep Guardiola non si è nascosto dietro un dito. I rigori in casa Manchester City sono un problema. Quello contro i Reds, ormai una consuetudine dopo che Mahrez e De Bruyne nelle stagioni scorse avevano già sbagliato davanti ad Alisson, lo ha spedito in curva Gundogan. Ma anche se avesse tirato qualche altro compagno di squadra come Aguero o Sterling, la cosa non sarebbe cambiata troppo. E quindi il catalano, che non è certamente uno che esclude qualcosa a priori, si è lasciato sfuggire che forse il prossimo rigore per la sua squadra lo tirerà…Ederson.

RIGORISTA – Il portiere, del resto, si è più volte candidato per andare dagli undici metri, sottolineando che volendo potrebbe anche battere le punizioni. Sulla seconda opzione forse ci sarà da lavorare, ma sulla prima l’impressione è che Ederson sul dischetto sarà un qualcosa che si vedrà presto. E come riporta Sportbible, persino le aziende di scommesse adesso ci credono davvero. Il nome di Ederson, infatti, è tra i grandi favoriti…per i marcatori del match tra City e Tottenham. Un qualcosa di assurdo, se non fosse che la possibilità che la squadra di Guardiola ottenga un calcio di rigore non è poi così campata in aria, soprattutto viste le difficoltà difensive degli Spurs, sottolineate dagli errori nella partita di FA Cup persa contro l’Everton di Carlo Ancelotti.

(Getty Images)

COME BALE – E quindi Ederson, per i bookmakers del Regno Unito, è quotato 4 volte la posta in caso di gol contro il Tottenham. Cifre che lo mettono alla pari o quasi dei grandi bomber della partita. Per non parlare del fatto che il brasiliano possa essere l’ultimo marcatore, magari tirando un calcio di rigore in pieno recupero. In quel caso la quota è di 14, esattamente come quella che verrebbe pagata in caso di ultima rete da parte di Gareth Bale. Con una piccola e non trascurabile differenza. Il gallese, visti i problemi accusati prima del match di coppa e le parole sibilline di Mou nei suoi confronti, non è neanche certo di giocare. Il verdeoro, invece, in campo ci andrà di sicuro. E se ci sarà l’occasione, potrebbe anche prendersi il dischetto. Del resto, da Guardiola ci si aspetta questo…e altro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy