calcio

“Ciao, sono Gigi, l’amico di papà”: Buffon ha giocato con tanti figli dei suoi ex colleghi

Chiesa ricorda il suo primo incontro con quello che all'epoca era semplicemente...un amico di papà. E che giocare contro ragazzi che si conosceva da bambini sia strano, lo ha spiegato lo stesso Buffon, che di figli di colleghi ne ha incontrati...

Redazione Il Posticipo

TURIN, ITALY - SEPTEMBER 29: Federico Chiesa of Juventus celebrates after scoring his team's first goal during the UEFA Champions League group H match between Juventus and Chelsea FC at Allianz Stadium on September 29, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Di padre in figlio. Da Enrico a Federico Chiesa. In comune, Gigi Buffon. Compagni di squadra, rispettivamente al Parma alla Juventus. "Chicco" è ormai una stella del calcio italiano, ma l'impatto che ha avuto su SuperGigi è di quelli che non ti aspetti, come testimoniato anche dalla conversazione tra i due in All Or Nothing Juventus in cui Chiesa ricorda il suo primo incontro con quello che all'epoca era semplicemente...un amico di papà. E che giocare contro ragazzi che si conosceva...da bambini sia strano, lo ha spiegato lo stesso portiere: "Quando ho giocato contro il figlio di Chiesa ero disorientato all'inizio. Perché era la prima volta che giocavo contro il figlio di un compagno e ho pensato fosse l'ora di smettere...". Buffon, però, gioca ancora. E di figli di colleghi ne ha incontrati parecchi...