calcio

Chilometri a piedi o in bici, lumache, topi e… Ferrari: le promesse (mantenute) più pazze del calcio

Italiano, quindici chilometri a piedi per onorare un...voto salvezza. E non è certo l'unica "follia" del genere. Promesse e scommesse, ovviamente non legate al gioco d'azzardo, certo non mancano nel calcio...

Redazione Il Posticipo

CROTONE, ITALY - DECEMBER 12: Head coach of Spezia Vincenzo Italiano gestures during the Serie A match between FC Crotone and Spezia Calcio at Stadio Comunale Ezio Scida on December 12, 2020 in Crotone, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

A inizio stagione, la salvezza dello Spezia sembrava un miracolo. Un'impresa così complicata da valere una promessa: in caso di mantenimento della massima serie, il tecnico Italiano era disposto a farsela a piedi fino a Portovenere, una quindicina di chilometri dallo Stadio Picco. E siccome l'anno prossimo i bianconeri giocheranno di nuovo in Serie A, l'allenatore e il suo staff hanno mantenuto l'impegno, circondati dagli applausi dei tifosi che erano in strada. E non è certo l'unica "follia" del genere. Promesse e scommesse, ovviamente non legate al gioco d'azzardo, certo non mancano nel calcio...