calcio

Chilavert, mani da pugile e testa calda, tra sputi, cazzotti e…qualche chilo di troppo

Redazione Il Posticipo

Tornato in Sudamerica scrive la storia del Velez. Scudetti, Libertadores e Coppe Intercontinentali. Contribuisce alla causa con 11 reti in tre anni. Ed entra nel Guinness dei Primati. José Luis Chilavert il 28 novembre del 1999 riapre il libro della storia del calcio al capitolo “record” e scrive una pagina indelebile del calcio sudamericano. Tre calci di rigore, tutti realizzati nel derby dell’Oeste di Buenos Aires, quello fra il Velez e il Ferrocarril. Lui spiega l’accaduto a modo suo. “Ho fatto esattamente come Palermo, solo che lui invece di segnarli li ha sbagliati”.

Potresti esserti perso