Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Chiellini e Bonucci, i due senatori chiamati a interrogazione parlamentare dai tifosi juventini sul web

LONDON, ENGLAND - JULY 11: Leonardo Bonucci and Giorgio Chiellini of Italy celebrate following their team's victory in the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Andy Rain - Pool/Getty Images)

Bonucci e Chiellini restano a Coverciano. Mancini ha chiaramente lasciato intendere in conferenza stampa che i due non hanno problemi tali da impedirgli di lasciare il ritiro. Resta da capire se saranno schierato contro la Svizzera. In attesa di...

Redazione Il Posticipo

Bonucci e Chiellini restano a Coverciano. Mancini ha chiaramente lasciato intendere in conferenza stampa che i due non hanno problemi tali da impedirgli di lasciare il ritiro. Resta da capire se saranno schierato contro la Svizzera. In attesa di conoscere la formazione azzurra che si giocherà la qualificazione ai prossimi mondiali, i due centrali della Juventus sono al centro di un discreto caso mediatico.

SCELTA - Una scelta, quella del commissario tecnico, che ha spiazzato diversi tifosi della Juventus che non hanno apprezzato sia le parole del CT che i post di Bonucci. E così i due senatori bianconeri finiscono... sotto interrogazione parlamentare sul web. La tifoseria chiede chiarimenti. Assenti contro la Fiorentina, in una sfida delicatissima per i destini della Juventus in campionato e potenzialmente presenti in campo contro la Svizzera? Interrogativo... da question time che infiamma i social.

POST - Tutto nasce da un paio di post su Instagram. Leonardo Bonucci ha caricato prima su Instagram il suo arrivo a Coverciano  due post che hanno scatenato le reazioni dei tifosi bianconeri. L'autore del gol della finale di Wembley ha immortalato nelle stories il suo ritorno a Coverciano. E poi ha postato le foto dell'allenamento.

Un arrivo che sembrava, come è successo per altri suoi colleghi, solo un momento di passaggio considerando che né lui né Chiellini sono scesi in campo contro la Fiorentina. Invece restano. Suscitando una spaccatura profonda fra i tifosi. C'è chi li ammira per l'attaccamento mostrato alla maglia azzurra. E chi invece gli ricorda che è la Juventus e non la nazionale a pagargli lo stipendio.

JUVENTINI - Meno contenti i tifosi della Juventus, divisi fra la paura di un infortunio legato al sovraccarico di lavoro e il sospetto che la coppia centrale sia legata più alla maglia azzurra che a quella bianconera. E alcuni non la prendono affatto bene. Altri invece ritengono ingeneroso accusarli.