calcio

Anche l’Italia ha i suoi Ibra: da Okaka a Bergomi…

Redazione Il Posticipo

 DOHA, QATAR - DECEMBER 21: Sebastian Giovinco of Al Hilal FC looks to break past Jonathan González of Monterrey during the FIFA Club World Cup Qatar 2019 3rd place match between Monterrey and Al Hilal FC at Education City Stadium on December 21, 2019 in Doha, Qatar. (Photo by Francois Nel/Getty Images)

Sebastian Giovinco è tornato in Nazionale dopo quasi tre anni nell'ottobre del 2018. L’ultima presenza in Nazionale risaliva infatti al 13 ottobre 2015 in occasione della sfida contro la Norvegia all’Olimpico. La “formica atomica” in quella occasione, ha ritrovato l’azzurro ma non una maglia da titolare. Il rientro per certi versi è stato clamoroso più dal punto di vista mediatico che pratico. Il ritorno non è stato continuativo. Anzi, ha sancito il definitivo (a meno di clamorose sorprese) addio alla maglia azzurra. 

Potresti esserti perso