Chelsea, video rubato di Hazard in sala conferenze: è arrivato il rinnovo?

Chelsea, video rubato di Hazard in sala conferenze: è arrivato il rinnovo?

Callum-Hudson Odoi, giovanissimo del Chelsea, ha pubblicato un video che ritrae Eden Hazard nella sala conferenze del centro sportivo di Cobham, con indosso l’uniforme di gioco. Per i tifosi, questo significa solo una cosa: “rinnovo”.

di Redazione Il Posticipo

I social permettono alle persone di rimanere in contatto. Sempre. Poi, nella realtà dei fatti, le persone sui social condividono di tutto. Anche i personaggi pubblici, come tutti sanno benissimo, fanno un uso generoso di queste piattaforme per tenere aggiornati i propri seguaci, o meglio, nell’era del 2.0, i propri follower. Durante le finestre di mercato un ‘like’ può significare la prossima chiusura di una trattativa mentre, in inverno, una foto di un calciatore, nella sala conferenze del centro sportivo, vestito con il completo di gioco può significare molte cose, tra le quali la possibilità di rinnovo. È il caso di Eden Hazard?

VOCI – Forse. Almeno così sperano i tifosi del Chelsea. Il compagno di squadra e di reparto dell’ala belga, Callum-Hudson Odoi, ha pubblicato un video che ritrae Eden Hazard nella sala conferenze del centro sportivo di Cobham, con indosso l’uniforme di gioco. Il candidato al Pallone d’Oro, al centro di insistenti voci di mercato che lo vorrebbero vicino al Real Madrid, sta creando non pochi malumori ai suoi fan che hanno una paura matta di perderlo.

SPERANZE – Il video girato e pubblicato da Odoi, però, è stato accolto dai tifosi del Chelsea come una notizia in esclusiva. Come riporta il Mirror, i fan si sono riversati in rete commentando e ri-postando il video, speranzosi che la clip possa essere stata ‘trafugata’ per dare un’anteprima del rinnovo del belga. Non c’è ancora nulla di ufficiale ma, si sa, una foto o un video, se caricati di un po’ di speranze, possono arrivare a significare qualsiasi cosa. Quel che è certo è che Hazard ha ancora due anni di contratto con i Blues e anche qualora rinnovasse non ci sarebbe un’effettiva garanzia che possa restare, sebbene si paventerebbe la possibilità di perderlo comunque ma ad un prezzo più alto.

IL BIVIO – C’è addirittura chi crede che la presenza del diciassettenne Odoi in sala possa significare che anche il talentuoso anglo-ghanese possa essere in odore di rinnovo contrattuale. Con tutto il rispetto del caso, però, la maggior parte degli occhi sono puntati verso il futuro di Hazard per il quale si spera che l’unica maglietta bianca che possa vestire sia quella delle gare in trasferta del Chelsea. Finché non ci saranno aggiornamenti ufficiali, i tifosi fanno bene a sperare ma attenzione a non illudersi: un eventuale addio in tal caso potrebbe fare ancora più male.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy