Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Chelsea, lo sponsor sospende il contratto. E i blues rischiano nove punti di penalizzazione

LONDON, ENGLAND - OCTOBER 02: Timo Werner of Chelsea celebrates a goal that is later disallowed by VAR during the Premier League match between Chelsea and Southampton at Stamford Bridge on October 02, 2021 in London, England. (Photo by Clive Rose/Getty Images)

Anche gli sponsor della squadra campione d'Europa e del mondo prendono alcune decisioni drastiche.

Redazione Il Posticipo

Il tentativo di vendita del Chelsea e il congelamento dei beni di Abramovich non potevano passare inosservati sul mercato. E anche gli sponsor della squadra campione d'Europa e del mondo prendono alcune decisioni drastiche. La compagnia telefonica main sponsor dei blues ha sospeso il contratto di sponsorizzazione della maglia da 120 milioni di sterline.

SCELTA - Alla luce di quanto accaduto il main sponsor ha rilasciato una dichiarazione ripresa dal Sun. "Alla luce delle sanzioni recentemente annunciate dal governo, abbiamo chiesto al Chelsea Football Club di sospendere temporaneamente la nostra sponsorizzazione del club, inclusa la rimozione del nostro marchio dallo stadio e intorno allo stadio fino a nuovo avviso. Siamo consapevoli che questa decisione avrà un impatto sui tanti tifosi che seguono con passione la loro squadra. Tuttavia, riteniamo che, date le circostanze e la sanzione del governo in vigore, sia la cosa giusta da fare. Come rete mobile, il modo migliore in cui possiamo supportare il popolo ucraino è garantire che i rifugiati che arrivano nel Regno Unito dal conflitto e i clienti attualmente in Ucraina possano rimanere in contatto con le persone a loro care. Pertanto, stiamo offrendo pacchetti di connettività a tutti gli ucraini che arrivano nel Regno Unito e a quelli in Ucraina".

LONDON, ENGLAND - OCTOBER 02: Timo Werner of Chelsea celebrates a goal that is later disallowed by VAR during the Premier League match between Chelsea and Southampton at Stamford Bridge on October 02, 2021 in London, England. (Photo by Clive Rose/Getty Images)

KIT - Il problema non è solo economico. La decisione presa dal main sponsor costringerà il Chelsea significa cambiare completo di gioco. E in questo senso il regolamento della Premier è categorico. Tuttavia è plausibile che si possa procedere a una deroga considerando che potrebbe non essere possibile per i Blues trovare un kit sostitutivo adatto in tempo per la partita della Premier League a Carrow Road. Resta ancora invece da capire la posizione del colosso dell'abbigliamento che veste il Chelsea. In questo senso,  devono ancora rilasciare una dichiarazione sulla sanzione di Abramovich. E ancor più complicato diverrà il proseguo del campionato. I Blues riceveranno nove punti di penalizzazione se andranno in amministrazione. Ed è stato anche vietato acquistare o vendere giocatori o concordare nuovi accordi con giocatori in scadenza.