calcio

Chelsea: l’incubo Kalas è finito! Il giocatore costato 1,5 milioni a partita è stato ceduto

(Photo by Will Russell/Getty Images)

Il difensore ceco ha giocato appena quattro partite coi Blues dal 2010 ad oggi, ma sono state presenze costate tantissimo al club. Tomas Kalas è stato ceduto al Bristol City a titolo definitivo. In futuro il Chelsea starà più attento sul mercato?

Redazione Il Posticipo

Tomas Kalas lascia il Chelsea dopo nove anni... giocati con la maglia di altre cinque squadre! Il difensore ceco è ufficialmente un nuovo giocatore del Bristol City. Cala il sipario su una delle scommesse peggiori di sempre nella storia del mercato dei Blues, che col difensore ci hanno rimesso tanti milioni di euro. Kalas lascia il Chelsea senza nemmeno essere mai andato in doppia cifra in termini di presenze. In futuro la società starà più attenta su mercato?

BRUTTO AFFARE -  Il difensore ceco era stato ingaggiato dal Sigma Olomouc nel 2010, quando aveva 17 anni ed era un difensore centrale molto promettente. Nove stagioni dopo, Kalas lascia definitivamente il Chelsea per andare al Bristol City senza essere riuscito mai a brillare allo Stamford Bridge. Il club di Roman Abramovich ha speso 6 milioni di euro per il giocatore nell'estate del 2010... che coi Blues ha giocato solo quattro partite nella sua carriera!

PRESTITO - Dopo l'acquisto nel 2010, Kalas è stato girato subito in prestito al Sigma Olomouc. L'anno dopo il ceco è andato al Vitesse. Nel 2013-14 è stato il difensore è stato al Chelsea, poi è andato al Colonia e al Middlesbrough e quindi al Fulham. In questi anni Kalas ha giocato solo quattro partite ufficiali con la maglia della prima squadra e ha debuttato contro l'Arsenal nella Coppa di Lega inglese 2013-14 giocando appena un minuto. Il Chelsea in sostanza ha speso a un milione e mezzo di euro per ogni gara giocata dal calciatore ceco per un totale di 182 minuti in nove stagioni. Dal prossimo anno Kalas giocherà col Bristol City dove è andato a titolo definitivo: ai Blues non mancherà?