Chelsea, esordio agrodolce: Werner in gol dopo quattro minuti, ma Ziyech si infortuna

L’esordio in amichevole del Chelsea è agrodolce. Non solo per il pareggio contro il Brighton & Hove Albion ma per i segnali di due dei nuovi arrivi.

di Redazione Il Posticipo

La Premier League, tolto lo strapotere prepotente del Liverpool della scorsa stagione, è sempre uno dei campionati più seguiti perché estremamente combattuto. Gli equilibri cambiano spesso. Ogni anno, c’è una nuova squadra che viene attesa ai nastri di partenza con enormi aspettative. Quest’anno, quella squadra dovrebbe essere il Chelsea, candidata a regina del mercato dopo gli acquisti di Ziyech, Werner, Chilwell, Sarr, Thiago Silva e forse di Havertz, dato quasi per certo. L’esordio in amichevole, però è agrodolce. Non solo per il pareggio contro il Brighton & Hove Albion ma proprio per i segnali di due dei nuovi arrivi.

SEGNALI NEGATIVI… – Hakim Ziyech al nono minuto del secondo tempo è costretto a lasciare il campo. Fortunatamente lo fa sulle proprie gambe ma come spiega il Daily Mail comunque dovrà essere sottoposto a esami strumentali alla caviglia. L’infortunio è dovuto a una palla colpita malamente dal giocatore. E ora tifosi, società e Frank Lampard sperano che nel giro di pochi giorni il nazionale marocchino nato in Olanda possa riprendersi completamente. Il pareggio del Brighton arriva a fine partita su calcio di rigore trasformato da Pascal Groß e Questo potrebbe non essere un segnale estremamente positivo, ma si sa che le amichevoli precampionato hanno un’importanza limitata e sicuramente poco influente sui pronostici stagionali.

…E POSITIVI – Dei segnali positivi comunque sono arrivati. In primis dallo stesso Ziyech. L’ex trequartista dell’Ajax ha disegnato una delle sue traiettorie perfette alla ricerca dello scatto di Callum Hudson-Odoi, che ha pescato Timo Werner in area di rigore con un assist di testa. Era solo il 4’ minuto e il nuovo attaccante arrivato dal Lipsia ha fatto capire subito che aria tira: in area di rigore comanda lui. 1-0. Al momento del pareggio del Brighton, il tedesco non poteva più fare nulla in quanto era già in panchina, sostituito da Olivier Giroud. Nel complesso, i Blues hanno giocato una buona gara, con evidenti margini di miglioramento soprattutto, com’è normale che sia ad agosto, nella condizione fisica. L’infortunio di Zieych, però non fa stare tranquilli…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy