calcio

Che tempo che fa: gelo a Manchester, nubi su chi perde a Milano. De Ligt fuori dall’occhio del ciclone…

Redazione Il Posticipo

Nella notte di Milano chi rischia di più è Conte, il cui cielo ha assunto qualche lontano accenno di nero sull'azzurro dopo le prime settimane di luna di miele. La prestazione con lo Slavia Praga e le "talpe" hanno minato la serenità dello spogliatoio nerazzurro. Stabile la situazione in casa Milan in linea con gli obiettivi di inizio stagione: competere per il quarto posto.  Giampaolo sinora non ha mai rubato l'occhio ma comunque ha subito solo un gol e data sensazione di solidità. Chi perde, però, rischia di ritrovarsi addosso una bella ventata di crisi...

Potresti esserti perso