calcio

Che tempo che fa: Cambia il vento e rischio bufera dalla A di Ancelotti alla Z di Zidane

Redazione Il Posticipo

Clasico delicatissimo per Zidane. Il tecnico francese, fino a inizio anno, era un intoccabile, anche in funzione di una serie positiva invidiabile e la vittoria in Supercoppa di Spagna. Poi qualcosa si è rotto e il Real ha perso cinque punti in classifica. E cosi da +3 si ritrova a -2 e con un solo risultato a disposizione per operare il controsorpasso. Indispensabile per non perdere terreno e credibilità. A Madrid il vento cambia in fretta come e più che a Barcellona...

Potresti esserti perso