Champions, dove la palla non suda: chi corre meno… vince

Si dice che l’intensità della Champions sia diversa da quella dei campionati nazionali, ma basta osservare il “contachilometri” delle squadre per accorgersi che… il pallone non suda.

di Redazione Il Posticipo

Si dice che l’intensità della Champions sia diversa da quella dei campionati nazionali. Però basta osservare il “contachilometri” delle squadre per accorgersi che… il pallone non suda. Il concetto di andamento lento sembra stridere con l’Europa che conta. Eppure in uno studio fatto da Marca emerge che chi corre meno… vince. E la sfida in programma fra PSG e Real Madrid sembra confermare la tesi.

BAILADO – Il PSG è a punteggio pieno nel girone. Tuttavia ha percorso “appena” 419,6 chilometri in questa Champions. Dunque i casi sono due. O le squadre affrontate sono particolarmente deboli. Oppure ai Campioni di Francia non serve correre molto. Fra l’altro, il Real Madrid, a un passo dalla qualificazione agli ottavi, si ferma poche centinaia di metri più avanti: 420,5 i chilometri percorsi dai giocatori della Casa Blanca. E anche il Barcellona non è da… meno. Anzi. si piazza ancora prima dei Blancos con soli 420, 4 chilometri…

FORSENNATI – Correre come forsennati, dunque, non paga. Perlomeno non in termini di risultati. Basti pensare che i “maratoneti” della Champions sono quasi tutti con un piede e tre dita fuori dalla competizione. La squadra che ha corso di più, allo status quo è lo Slavia Praga:  486 chilometri percorsi. E non è andata oltre la semplice soddisfazione di fermare Inter e Barcellona, restando comunque ultima nel girone. Sorte simile al Bayer Leverkusen. Al netto dei 473 chilometri, aspirine in fondo al gruppo della Juventus. Anche l’Inter, che è la quinta a correre di più con 459.6 km, annaspa al terzo posto del proprio girone. Esattamente come il Salisburgo, quarto con 461 km e fuori dalla zona qualificazione agli ottavi. Unica eccezione, il Lipsia. Complice anche avversari alla portata, è la terza compagine a correre di più. Ha macinato 463 km ma almeno sono stati utili, con i tedeschi anche primi nel loro girone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy