Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Celso Ayala chiede alla sua compagna di sposarlo in mezzo al campo, ma poi…la sua squadra perde 1-5!

24 Jun 1998:  Celso Ayala (left) of Paraguay celebrates with team mate Hugo Brizuela after scoring in the World Cup group D game against Nigeria at the Stade Municipal in Toulouse, France. Paraguay won 3-1 to join Nigeria in the knockout phase.  Mandatory Credit: Ben Radford /Allsport

Celso Ayala, ex difensore della nazionale del Paraguay e ora allenatore del River Plate Asuncion, ha deciso di chiedere alla sua compagna di sposarlo proprio prima di una partita. Il match però non è finito benissimo...

Redazione Il Posticipo

La vita di un allenatore è complicata. C'è una squadra a cui pensare, acquisti da valutare, cessioni da avallare o da impedire, tifosi da soddisfare, dirigenti da non deludere. Non stupisce dunque che molti tecnici ammettano di pensare al calcio 24 ore su 24. Non esattamente il massimo per chi con un allenatore...ci vive. Le mogli dei maghi della panchina a volte si sentono...sostituite dal pallone, ma non potrà mai essere così. Basterebbe pensare a Castori, che fugge dal campo dopo la fine di Salernitana-Roma per accorrere al capezzale della sua consorte, che ha avuto un malore. O alla storia che riguarda Celso Ayala, ex difensore della nazionale del Paraguay e ora allenatore del River Plate Asuncion.

SPOSAMI - Ayala, la cui carriera l'ha portato anche in Europa con le maglie di Betis Siviglia e Atletico Madrid, ha deciso di sorprendere la sua Lili e lo ha fatto nel luogo che ama di più: il campo. Come racconta il Sun, il tecnico ha deciso di chiedere alla sua compagna di sposarlo proprio prima di una partita. E ha organizzato tutto nei minimi dettagli, compresi i suoi calciatori con in mano dei cartelli che recitavano "Lili, sposami". Come, da copione, Ayala si è inginocchiato davanti alla sua futura moglie, che ha detto sì di fronte ai tifosi e alle telecamere, che hanno ripreso tutta la scena, compresa la commozione dell'allenatore e delle sue figlie, che erano presenti.

1-5- Chi di certo non si è fatto intenerire, però, è il Guaranì. Gli ospiti sono arrivati sul campo del River Plate Asuncion con tutta l'intenzione di portare a casa i tre punti e così hanno fatto, vincendo il match per 1-5, dopo aver terminato la prima frazione di gioco sullo 0-3. Non esattamente un momento memorabile per "Chito" Ayala, che però aveva già abbastanza di cui festeggiare. E ora, assieme alle foto dei trionfi con l'Olimpia Asuncion e con il River Plate, accanto alle immagini dei mondiali disputati con la maglia della nazionale, il tecnico avrà un altro bellissimo ricordo legato al campo da calcio. L'importante è che nelle foto con la futura sposa...nessuno abbia inquadrato il tabellone!