calcio

Cech, dove sono finiti i tuoi clean sheet? BT Sport sbaglia e il portiere… attacca!

(Photo by Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images)

Nonostante a volte faccia parte del mestiere, l'estremo difensore dell'Arsenal non è rimasto a guardare... Weekend da urlo per De Gea e aggiornamento alle classifica dei portieri rimasti imbattuti per più partite in Premier. Peccato che sia...

Redazione Il Posticipo

Toglietemi tutto, ma non i miei record! Peter Cech vede poco il campo all'Arsenal, però non perde di vista i suoi record... C'è forse qualcosa di più brutto che togliere qualche gol a un attaccante o i clean sheet a un portiere? Il weekend da urlo di "Spiderman" David De Gea, che ha difeso la porta del Manchester United con le unghie e con i denti contro il Tottenham, ha fatto rimettere mano alla classifica dei migliori portieri della Premier per numero di partite concluse con la rete inviolata. Qualcuno però si è permesso di togliere qualcosina al maestro Cech!

CHE GAFFE - Nessuno come Peter Cech: questa certezza non è crollata, ma BT Sport l'ha combinata grossa! Dopo il partitone di De Gea contro gli Spurs, rimasti a secco dopo una decina di salvataggi clamorosi, è toccato aggiornare le classifiche: l'estremo difensore dello United (al quarto clean sheet in stagione) però è ancora molto lontano da Sua Maestà Cech! Per l'emittente inglese, il portiere ceco infatti detiene il record di clean sheet in Premier League, davanti a gente come Joe Hart, Tim Howard e Pepe Reina, ed è in testa alla classifica delle partite con la porta rimasta inviolata, per ben 161. Ed ecco l'erroraccio!

CECH TROLLA - Il portiere dell'Arsenal non si è fatto pregare e ha mandato una frecciata social al media britannico: i suoi clean sheet infatti non sono 161 bensì 2o2. Il 36enne Cech ha twittato stizzito: "Questa è la statistica più semplice da trovare su Internet". E i fan ovviamente si sono accodati subito al portiere, attaccando BT Sport per la clamorosa uscita a vuoto. Ma l'estremo difensore ceco non è stato l'unico "derubato": secondo quanto riportato dal Sun, il media britannico avrebbe tolto qualche clean sheet anche a Tim Howard, che dovrebbe averne 5 in più di Joe Hart piazzato invece al secondo posto. Anche Pepe Reina avrebbe qualcosa da ridere: il portiere spagnolo infatti ha mantenuto la porta dei Reds inviolata per 134 partite e non per 114... Cara BT Sport, male male!