Ceballlos, sgarbo Real: “Mai voluto lasciare l’Arsenal”

Ceballlos, sgarbo Real: “Mai voluto lasciare l’Arsenal”

Il centrocampista spagnolo torna nella squadra londinese e non nasconde la sua felicità.

di Redazione Il Posticipo

Il Real Madrid ha ufficializzato il ritorno di Dani Ceballos all’Arsenal in prestito fino a giugno 2021. Il centrocampista spagnolo torna così nella squadra londinese dove, con Arteta in panchina, ha mantenuto le promesse di inizio stagione disputando una seconda parte di campionato straordinaria. Il ragazzo, da oggetto misterioso, è diventato un punto di riferimento in campo e idolo dei tifosi gunners. Quanto basta, come riportato da AS, per non aver alcun rimpianto nel lasciare la Casa Blanca.

FELICE – Il calciatore non lascia molto spazio alle interpretazioni: “Sono molto felice di tornare all’Arsenal. Sono tornato in un club in cui mi sento importante. È vero, avevo altre opzioni, come restare al Real Madrid o tornare a giocare nel campionato spagnolo, dove c’erano squadre interessate a me ma non ho mai avuto dubbi. Ho parlato con l’allenatore prima della finale di FA Cup, e gli ho detto che volevo restare all’Arsenal e vincere. Sono stato molto contento di quello che Mikel aveva creato nel club da quando è entrato a farne parte”.

ARTETA – La presenza di Arteta ha avuto un ruolo chiave nella scelta. “Penso che tutti possano vedere cosa stia facendo Arteta nel club. È qui solo da otto mesi. Siamo stati eliminati ingiustamente in Europa League ma poi abbiamo vinto FA Cup e Community Shield. Oltre alle vittoria, conta soprattutto quello che ha creato. C’è un’energia davvero positiva nello spogliatoio. Tutti i giocatori si sentono dentro al progetto e stanno facendo la loro parte. Si sta anche portando un progetto che lancia diversi giovani, e penso sia molto importante. Mikel è la persona giusta per portare questo club dove merita di essere. Il nostro obiettivo adesso è tornare immediatamente in Champions League, gareggiando contro le migliori squadre d’Europa. Credo sia la dimensione giusta per i gunners”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy