C’è post per te – Smalling, il muro della Roma che piace a tutti: “Un gigante”. “Riscattiamolo subito”

C’è post per te – Smalling, il muro della Roma che piace a tutti: “Un gigante”. “Riscattiamolo subito”

Nella sfida fra la LuLA e una delle squadre più propositive del campionato, vincono le difese. Inter – Roma finisce con uno 0-0 che esalta la difesa giallorossa e Smalling, uscito fra gli applausi anche dei neutrali.

di Redazione Il Posticipo

Nella sfida fra la LuLA e una delle squadre più propositive del campionato, vincono le difese. Inter – Roma finisce con uno 0-0 che non regala grandi emozioni. Equilibrio mai spezzato e che fa felice i giallorossi, arrivati a giocarsi la sfida con la capolista in condizioni perlomeno complicate. Senza il portiere e il centravanti titolare, non è facile. Ci pensa, però, il nuovo e indiscusso idolo dei tifosi romanisti. Smalling. Una partita e un duello intensissimo, quello del centrale inglese, contro un avversario scomodo come Lukaku. I due evidentemente si conoscono bene. E se le danno anche. Ai punti vince però il giallorosso che contribuisce a mantenere la porta inviolata anche quando i suoi compagni mandano in… porta i compagni sbagliando qualche pallone. L’Inter, di solito, queste partite le vinceva, in un modo o nell’altro. Lo spessore di Smalling, però, ha annullato la forza d’urto nerazzurra. E il gigante giallorosso passa alla cassa, prendendosi i meritati complimenti dei tifosi giallorossi. E anche i tifosi nerazzurri rendono atto al centrale della Roma di essere uno dei migliori interpreti del ruolo del campionato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy