C’è Post per te – Sarri il cambio di CR7 e i commenti da: “Perde il lavoro” a “Trovi il giusto equilibrio”

C’è Post per te – Sarri il cambio di CR7 e i commenti da: “Perde il lavoro” a “Trovi il giusto equilibrio”

La Juventus vince contro il Milan ma tiene banco il caso della sostituzione di CR7. ll risultato viene prima di tutto, ma il cambio suscita non poche perplessità. Il tecnico ha corso un bel rischio…

di Redazione Il Posticipo

Minuto 55 di un Juventus – Milan che, nel momento in cui la sfida, ferma sullo 0-0 non ha niente da tramandare a nipoti e pronipoti. Allora Sarri decide di entrare in scena come miglior attore non protagonista. Il tecnico toscano è alla ricerca di soluzioni per sbloccare una gara giocata maluccio e meglio interpretata dal Milan. Giunge il momento del primo cambio. E dalla lavagna luminosa si accende il numero 7. Fuori Cristiano Ronaldo. Siuuu, proprio lui. Prestazione non indimenticabile, quella del portoghese, ma serve sempre un certo coraggio per cambiarlo. E la scelta spacca immediatamente i tifosi.

 

ESTERO  – La scelta di Sarri fa discutere molto anche all’estero. Diversi ammiratori di Ronaldo, ovviamente, twittano il loro dissenso sulla scelta del tecnico toscano.

 

“Sarri è vicino a perdere il suo posto di lavoro. Ronaldo è più prezioso di lui”

 

“Sarri sostituisce Ronaldo. Vuole perdere il lavoro?”

 

“Sarri sta tracciando la fine dalla carriera di Ronaldo”

 

 

La scelta, però, sebbene poco popolare, dà ragione a Sarri. Dybala entra dalla panchina e la Juventus, passa alla cassa e trova la via della rete. Ciò ovviamente cambia gli umori della piazza. La scelta di Sarri rimane discussa, ma il tecnico ha dalla sua la forza del risultato.  Non basta però a convincere i tifosi ancora scettici sul “gioco”. Qualcuno invece lo elogia. Altri parlando di Juve comunque brutta. Mentre i più “ragionevoli” lo invitanto a trovare una sintesi per valorizzare al meglio CR7. Che per qualcuno sarà addirittura ceduto a fine anno…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy