C’è Post per te – Pau Lopez, eroe ritrovato: “Non serve un altro portiere, rivalutiamo lui”

Dopo momenti complicati, arrivano finalmente i complimenti dei tifosi per il portiere della Roma, importantissimo nel pareggio dei giallorossi contro l’Inter.

di Redazione Il Posticipo

Finisce 2-2 la partita delle 12:30, il big match della giornata di campionato. Roma e Inter si dividono la posta in palio, in una partita in cui entrambe le squadre hanno avuto il loro momento di dominio e uno in cui invece sono andate in sofferenza. Ad andare in vantaggio è la Roma, ma se i giallorossi non si trovano sotto dopo pochi minuti il merito è di Pau Lopez. Lo spagnolo si supera su un colpo di testa di Lukaku quasi a colpo sicuro e pochi giri di lancette dopo segna Pellegrini. Anche più tardi, prima dell’uno-due che porta in vantaggio i nerazzurri, l’estremo difensore di Fonseca si supera per togliere la gioia del gol a Lautaro. E dopo momenti complicati, arrivano i complimenti per il portiere.

REAZIONI – La sua prima annata era stata buona, almeno fino all’errore nel derby che lo ha mandato un po’ in crisi. Al punto che il tecnico spesso e volentieri gli ha preferito Mirante, sia alla fine della scorsa stagione che all’inizio di quella. Ma lo spagnolo si è fatto trovare pronto quando il compagno di reparto ha avuto qualche problema e ora i tifosi se lo coccolano…

E pazienza se qualche rilancio fa tremare i giallorossi…

Gli interisti, dal conto loro, si arrabbiano…

E i complimenti arrivano dall’estero, anche dalla Spagna, dove si ricordano bene le buone prestazioni con la maglia del Betis Siviglia…

“Impeccabile. L’unico modo di fermare Lukaku e Lautaro era essere un gigante”

“Pau Lopez contro il mondo”, fa eco un altro tifoso iberico.

“Grandissima performance, credo si sia ripreso il posto in squadra e ha il merito di averci fatto uscire da questa partita con un punto”

“Così deve fare un portiere”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy