C’è post per te – Milan, i tifosi invocano Ibra: “A questo Milan serve eccome” e scaricano Piotek “Vale 70 milioni in Euro o in Lire?”

La maledizione della numero nove ha colpito ufficialmente anche il polacco uscito fra fischi e mugugni a San Siro. I tifosi del Milan, piuttosto scoraggiati,hanno le idee chiare su chi servirebbe…

di Redazione Il Posticipo

La maledizione della numero nove ha colpito ufficialmente anche il polacco uscito fra fischi e mugugni a San Siro. I tifosi del Milan, piuttosto scoraggiati,hanno le idee chiare su chi servirebbe. Ibra, per adesso, Mascara dixit, è una suggestione. I tifosi, invece, vorrebbero tanto che si trasformasse in realtà considerando le difficoltà ormai croniche per Piatek. Il polacco sembra un altro giocatore rispetto a quello ammirato lo scorso anno. Resta da capire se sia semplicemente un calo di forma e di fiducia, o se i limiti siano da ricercare altrove. Nel dubbio, però, i supporter rossoneri hanno preso una posizione chiara. Ibrahimovic. Al netto della carta d’identità.

PRO IBRA – 38 anni non contano per i tifosi, che ritengono l’attaccante svedese assolutamente necessario per dare peso a una squadra che fatica a trovare la via del gol. I messaggi sono abbastanza eloquenti. Non ha senso negare che Ibrahimovic non serva a questa squadra. La soluzione è prenderlo. Prima di subito. Con lui, sono certi, la sfida si sarebbe vinta…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCARICATO – Il Milan crea poche occasioni e non ne concretizza. Troppo sbagli per il polacco, che non riesce a essere incisivo. Il ragazzo fa fatica, non è quello dell’anno scorso ed esce fa i fischi assordanti di San Siro. Il ragazzo ha esaurito la carta di credito della fiducia. Specialmente dopo un pallone “masticato”. L’ultimo prima di lasciare il campo e subire la “condanna”. Anche se qualcuno pensa sia sufficiente cambiargli la maglia. In tanti però gli rinfacciano l’intervista in cui parla di lasciare il club quando varrà 60- 70 milioni. E c’è anche chi rimpiange Cutrone…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy