C’è POST per te – La notte di Mario Balotelli, fra critiche e gol sbagliati

C’è POST per te – La notte di Mario Balotelli, fra critiche e gol sbagliati

Una serata speciale per Mario Balotelli che gioca contro la “sua” Inter in casa. Una serata che ha scatenato il web, non sempre tenerissimo nei confronti del ragazzo.

di Redazione Il Posticipo

Una serata speciale per Mario Balotelli che gioca contro la “sua” Inter in casa. Una serata che ha scatenato il web, non sempre tenerissimo nei confronti del ragazzo. SuperMario gioca un primo tempo così e così, faticando a trovare la posizione e rimanendo spesso ingabbiato nella morsa della difesa dell’Inter. Primi 45′ piuttosto opachi, sottolineati da qualche gesto di nervosismo e qualche protesta che immediatamente vengono riprese dai più attenti “censori”, che ne criticano l’atteggiamento piuttosto svogliato e l’eccessivo nervosismo. C’è però anche chi lo giustifica, attaccando i tifosi dell’Inter, rei di innervosirlo. Altri utenti invece lo stroncano, ritenendolo ormai un ex giocatore. I tifosi nerazzurri in particolare, sono particolarmente rancorosi. Evidentemente quanto accaduto quasi dieci anni fa, quando il ragazzo ha gettato sul prato del Meazza la maglia dell’Inter, non è stato dimenticato. E c’è anche chi si è pentito di averlo acquistato al Fantacalcio…

Nella ripresa è un altro Brescia e anche un altro Balotelli. La squadra di Corini alza il baricentro e l’attaccante ha più occasioni per giocare il pallone.  Si rende anche discretamente pericoloso impegnando Handanovic. L’attaccante sfiora due volte il gol, ma sbaglia in modo anche piuttosto evidente la rete che avrebbe rimesso in carreggiata le rondinelle. E anche in questo caso il web è particolarmente duro nei confronti dell’attaccante del Brescia: qualche utente lo ritiene inadatto ai ritmi della serie A. Altri invece lo accusano di essere indolente.

Il Brescia accorcia le distanze complice l’autorete di Skriniar e in tanti si aspettano un assedio finale. Le rondinelle giocano un ottimo secondo tempo e impensieriscono l’Inter sino alla fine. Balotelli, però, continua a non rubare l’occhio. E ad attirare critiche.

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy