C’è POST per te: Kulusevski, già nel cuore dei tifosi bianconeri

Nella notte della prima di Pirlo in panchina, il ragazzo ruba l’occhio e… il cuore dei tifosi

di Redazione Il Posticipo

Nella notte del suo esordio sulla panchina bianconera e in assoluto come allenatore, Pirlo ha fatto… tredici. Ha scelto Kulusevski ed ha dovuto aspettare solo 780 secondi per passare alla cassa grazie alle sue scelte. L’ex parmense, con un colpo da biliardo, segna il gol che apre le marcature ed è decisivo ai fini del successo contro la Sampdoria. Appena tredici minuti, per lo svedese, sono sufficienti per entrare di prepotenza nel cuore dei tifosi bianconeri. Più che un tiro, una… bocciata all’angolino, proprio dove Audero non può arrivare. Un gol di rara bellezza unita anche a una presenza fisica importante. Il ragazzo non ha solo classe, ma anche muscoli e fiato. Rientra, contrasta, ricuce, si smarca e si fa trovare sempre sulla corsa o in appoggio all’azione. Una prova maiuscola, che cancella qualsiasi dubbio sulla bontà dell’acquisto.  E i tifosi bianconeri, immediatamente, lo sottolineano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy